"Rimborsi gonfiati al Comune" | Lipari, tutti assolti in appello - Live Sicilia

“Rimborsi gonfiati al Comune” | Lipari, tutti assolti in appello

I dieci imputati tra ex sindaco, ex assessori, ex consiglieri e impiegati sono stati assolti

La sentenza
di
0 Commenti Condividi

LIPARI (MESSINA)- Al processo d’appello per i rimborsi gonfiati al Comune di Lipari, i dieci imputati tra ex sindaco, ex assessori, ex consiglieri e impiegati sono stati assolti perché il fatto non costituisce reato; qualche caso è stato prescritto. La sentenza è stata emessa dal presidente Francesco Tripodi, l’accusa era sostenuta dal sostituto procuratore generale Felice Lima che aveva chiesto la conferma delle condanne di primo grado inflitte dal tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, con pene variabili dagli 8 mesi ai 2 anni. Gli imputati erano Mariano Bruno (ex sindaco, 1 anno e 8 mesi in primo grado), Anna Spinella, Mimma Sparacino, Corrado Giannò, Massimo D’Auria, Nico Russo e Franco Rando, Francesco Subba, Franco Guerrera e Gesuele Fonti (prescrizione). (ANSA).

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.