Ripulite le scritte vandaliche | sulle radici dei ficus storici - Live Sicilia

Ripulite le scritte vandaliche | sulle radici dei ficus storici

Il ficus centenario di piazza Marina

Duro l'assessore Barbera:"Questi alberi sono veri e propri monumenti della natura, sono fra i più antichi alberi di tutta Italia. Imbrattarli è un atto incivile che deturpa il patrimonio della città e dei cittadini."

Imbrattati gli alberi centenari
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Gli operai comunali del COIME sono intervenuti, col coordinamento del Settore verde, per ripulire le radici dei ficus centenari di Piazza Marina, imbrattate nei giorni scorsi con alcune scritte spray.

“Questi alberi – afferma l’Assessore Giuseppe Barbera – sono veri e propri monumenti della natura, sono fra i più antichi alberi di tutta Italia e riscontriamo tracce della loro storia in testi risalenti a centinaia di anni fa. Imbrattarli è un atto incivile che deturpa il patrimonio della città e dei cittadini.”

L’intervento è stato eseguito manualmente e con prodotti biologici privi di solventi, di cui è stata prima verificata la compatibilità con la corteccia delle piante. Una scelta che ha ulteriormente fatto crescere i costi, “ma che – afferma l’Assessore – era l’unico possibile per non arrecare un ulteriore danno a questi che, siapure immobili, sono degli esseri viventi.”


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    mettere telecamere h24 è cosi difficile??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *