Ruba il portafoglio al turista| Borseggiatore arrestato sul 101 - Live Sicilia

Ruba il portafoglio al turista| Borseggiatore arrestato sul 101

Giovanni Cici, il giovane arrestato

In manette Giovanni Cici, 19 anni. Il complice è riuscito a fuggire.

PALERMO, VIA LIBERTA'
di
4 Commenti Condividi

PALERMO – Con pochi movimenti fulminei era riuscito ad impossessarsi del portafoglio di un turista. A finire nel mirino di un borseggiatore, un russo di 27 anni, in vacanza a Palermo insieme alla sua fidanzata. La disavventura si è conclusa con l’intervento dei carabinieri del nucleo Radiomobile che hanno fatto scattare le manette per Giovanni Cici, diciannovenne palermitano.

I militari sono intervenuti in via Libertà, all’angolo con via Quintino Sella: a bordo di un autobus della linea 101 era stato segnalato il borseggio. I turisti hanno raccontato che i due malviventi si erano avvicinati cercando il contatto, tentando di immobilizzare l’uomo. Poi Cici aveva infilato la mano nella tasca dei pantaloni ed estratto il portafoglio, abbandonato poi per strada durante la fuga.

Il giovane è stato rintracciato poco dopo dalle gazzelle dei carabinieri, mentre il suo complice è riuscito a far perdere le proprie tracce. Per Cici, una volta convalidato l’arresto, è stato disposto l’obbligo di dimora.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    A 19 anni avrà una gran carriera…
    Pensate un po’ da qua a quando morirà quante volte farà entra ed esci dalla questura e al massimo qualche giorno di carcere…
    Se invece si chiudesse per 10 anni in galera ora forse un domani capirebbe che “così non ci si comporta”

    Perché non la pena di morte…!?!?!?!?
    Proporzionalità della pena. Pene certe. Più carceri.

    Gli autobus sono pieni di maniaci e borseggiatori,oggi sull’806 una povera ragazza era circondata da due che cercvavano di fare il colpo,poi sono sceso e spero non sia successo nulla.
    Per me questo è un problema che non si vuole risolvere,peccato povera città….poveri cittadini e poveri turisti….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.