'SeeSicily', la replica di FdI: "Dal M5s polemica pretestuosa" - Live Sicilia

‘SeeSicily’, la replica di FdI: “Dal M5s polemica pretestuosa”

Intravaia: "Il governo Musumeci ha ben operato nel turismo"
il caso
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Fratelli d’Italia risponde al Movimento cinque stelle sul caso ‘SeeSicily’. Dopo la conferenza stampa dei pentastellati questa mattina all’Ars, una nota dei meloniani risponde alle accuse lanciate da Luigi Sunseri, Antonino De Luca e Nuccio Di Paola.

“Sostegno ad Amata”

“Dai deputati regionali dei M5S ci saremmo aspettati risposte dettagliate alle dettagliate spiegazioni fornite dall’assessore Elvira Amata su ‘SeeSicily’ – dicono i deputati FdI all’Ars -. Purtroppo prendiamo atto che continuano ad avere come unico obiettivo quello di alzare ulteriormente il livello dello scontro politico, con una polemica pretestuosa e per giunta basata su una scarsa conoscenza della materia. Ribadiamo, quindi, che proprio per questo sarebbe opportuno che Luigi Sunseri si dimettesse dalla carica di presidente della Commissione sulle attività dell’Unione Europea. All’assessore Elvira Amata- che in continuità del precedente governo regionale sta ben operando- rinnoviamo il nostro pieno sostegno”.

Sulla vicenda interviene anche Marco Intravaia, deputato FdI a Sala d’Ercole: “Il governo Musumeci nel turismo ha lavorato molto bene, riuscendo a tirare fuori il settore dalle secche in cui era rimasto impantanato con la pandemia – dice -. A parlare sono i numeri e il successo di pubblico delle manifestazioni su cui la Regione ha investito, il resto è sterile polemica politica sollevata dai Cinquestelle, in modo particolare dal presidente della commissione Ue Luigi Sunseri, per dare segnali di esistenza e provare a minare l’unità della maggioranza”. Intravaia poi aggiunge: “Forse i grillini dimenticano la drammaticità della situazione post pandemica e gli sforzi che era necessario mettere in campo per fare trovare la Sicilia pronta rispetto ai suoi competitor nel Mediterraneo, quando il settore sarebbe ripartito con tutto il desiderio di viaggiare che la pandemia aveva represso, così com’è accaduto durante la scorsa stagione estiva. Questo obiettivo è stato raggiunto, il turismo in Sicilia ha ricominciato a correre e le grandi manifestazioni hanno funzionato come attrattori. Piena solidarietà all’operato dell’ex assessore regionale al Turismo Manlio Messina e a quello attuale Elvira Amata”.


0 Commenti Condividi

Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI