Sesso in auto, concessionario cinese svela le posizioni top - Live Sicilia

Sesso in auto, concessionario cinese svela le posizioni top

Un commerciante cinese di auto di lusso mette in vendita i suoi fiammanti modelli corredati dal kamasutra automobilistico. La guida, con tanto di illustrazioni, spiega come far sesso all'interno dell'abitacolo. L'idea fa proseliti in Europa.

LA CURIOSITA'
di
6 Commenti Condividi

Il Kamasutra automobilistico

Sette italiani su dieci preferiscono i sedili reclinabili dell’auto al letto per gli incontri erotici. Non devono pensarla molto diversamente i cinesi, dal momento che un concessionario dagli occhi a mandorla ha lanciato una curiosa iniziativa. Il commerciante ha messo in vendita 4 modelli di auto di lusso corredati da un opuscolo che illustra le migliori posizioni sessuali da riprodurre all’interno dell’abitacolo trasformato in ring del sesso. Il valore delle auto messe in commercio con tanto di kamasutra illustrato va dai 50mila ai 250mila dollari, trattandosi di Hummer, Bentley ed affini.

La macchina più comoda è in assoluto la Mercedes, dotata di un cambio poco ingombrante ed ideale per gli amanti della posizione del “missionario“. Bentley e Lexus sono la scelta ottimale per chi ama far sesso sui sedili posteriori, mentre gli appassionati del “famolo strano” non possono non provare almeno una volta nella vita lo spazioso portabagagli dell’hummer. L’originale trovata del concessionario cinese fa proseliti, specie in Francia dove sui magazine non si parla d’altro. L’Inghilterra ci aveva invece visto giusto ancora prima, lanciando già qualche anno fa il manuale “Car Masutra” divenuto un bestseller su Amazon.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

6 Commenti Condividi

Commenti

    Auto super lusso da 250mila euro?? Ma quando mai, vi ricordate le Renault4, le Dyane6 e la mitica 500 o 126 ??? Altro che Kamasutra…..ha scoperto l’ acqua calda il cinese

    Nei sedili posteriori della 126 bisognava stare attenti alla levetta che accendeva la stufa, la cui posizione poteva essere abbastanza pericolosa ( forse non per tutte però 😉 )

    Ahhhhhh!!! la 127, qualcuno la ricorda?? che tempi ragazzi, forse c’era anche il benessere ma per certe situazioni dovevi avere tanta fantasia.

    Se uno era alto doveva aprire la cappotta della 500 oppure i due sportelli anteriori della 126.

    Via Colapesce alla Addaura e………vi ricordate altri posti?

    La mitica galleria di Montepellegrino ? Con i giornali attaccati ai finestrini e una tizia che vendeva fazzolettini.

    500 L (lusso) sedili reclinabili, leva del cambio accorciata a misura, autoradio (la coccinella), leva del freno a mano ovviamente abbassata e tanta fantasia. Il cinese mi faceva un baffo, ma allora non c’era internet per pubblicizzare le nostre performance.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *