Sex and the Sicily | I segreti di un'isola bollente - Live Sicilia

Sex and the Sicily | I segreti di un’isola bollente

Legami in apparenza normali che nascondono invece celate perversioni, episodi imbarazzanti ma anche tracce di profonde sofferenze. In una sola parola, sesso. In edicola con il prossimo numero di I love Sicilia il libro che raccoglie i più intriganti segreti di un'isola bollente

IN ALLEGATO CON I LOVE SICILIA
di
20 Commenti Condividi

Sono trascorsi ben quattordici anni dalla sera in cui Carrie e le sue amiche hanno debuttato sulla rete HBO, rivoluzionando, da quel momento, il modo di parlare del sesso in televisione. “Finalmente le donne parlano di sesso come gli uomini!” è stato il tam tam che ha fatto il giro del mondo. Da quel 6 giugno 1998 sono cambiate tante cose, e ormai Sex and the City è un’icona e un modello per un nuovo lifestyle, non solo comunicativo. Ma cosa potrebbe accadere se esportassimo questo modello nella nostra Sicilia, terra tradizionalmente “puritana”, ma falsamente pudica, un po’ come la Charlotte del noto telefilm?

È quello che noi di I love Sicilia ci siamo domandati il giorno in cui abbiamo pensato alla rubrica Sex and the Sicily, e le risposte, nel tempo, sono state davvero sorprendenti. La nostra Carrie, però, non è una giornalista, ma una vera esperta del settore. Ad indagare sugli usi e costumi sessuali isolani ci ha pensato Valeria Randone, sessuologa che, nell’arco della propria carriera professionale, ha avuto modo di conoscere sempre più a fondo il lato oscuro del sesso made in Sicily.

Legami in apparenza normali che nascondono invece celate perversioni, l’alterazione relazionale che i nuovi media sono riusciti a portare persino nella vita quotidiana dei centri più piccoli e più isolati del territorio, episodi imbarazzanti che fanno sorridere ma anche tracce di profonde sofferenze e difficili percorsi di recupero, perché in tante vicende la parola sesso si intreccia con la parola amore. Tutte queste storie, narrate dalla voce diretta della Randone e commentate da un punto di vista professionale, sono adesso raccolte in un volume esplosivo.

Sex and the Sicily (Novantacento, pagg. 112, euro 9,90) vi aspetta in libreria e in edicola con il prossimo numero di I love Sicilia, per aprirvi le porte dei più intriganti segreti di un’isola bollente. Finalmente i siciliani parlano di sesso!


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

20 Commenti Condividi

Commenti

    Viene l’idea di farlo in tre.ma manca il coraggio………

    Cara vera…. Manca sempre la terza non il coraggio.

    in 3? la fantasia più comune, sia per gli uomini che per le donne… a ruoli invertiti ovviamente.

    @Vera
    di cosa ti spaventi?

    Cara vera,
    le donne che l’hanno provato a farlo in 3 ovviamente con 2 uomini, dicono chè è più bello perchè godono di più, quindi non capisco di cosa ti spaventi….cordiali saluti.

    @ redazione di live sicilia
    Perchè non dedica una pagina al forum del sesso, cosi la gente è libera di parlare tranquillamente nell’assoluto anonimato? Ci sono tante persone che vorrebbero raccontare le proprie fantasie e le proprie esperienze.
    Cordiali saluti

    Al partner non si puo’rilevare certe inclinazioni come bisessualita’ ecc….,comporterebbe una rottura.

    @Erodelpd: sei un mito ahahhah, non posso non quotarti.

    @elsa
    non sono d’accordo anzi potrebbe essere un motivo per farlo in tre…

    @Elsa
    Ma chi te l’ha detto che al proprio partner non si può rivelare la bisessualità?
    Può darsi che a lui farebbe piacere mentre ti scambi effusioni cn un’altra donna….e magari partecipare anke lui….ke ne pensi?

    ecco i pruriti prendere il sopravvento!

    ahahah………………………….

    In tre non esiste, anche in cinque è ormai superato. In otto è fantastico, si chiama calciotto.

    @erodelpd
    GRANDE!!

    Bellissimo provatelo!!!!!!!!!!!!!!!!

    Sim… invitaci! ahaha

    già a due si fa confusione.

    @realista
    siete disordinati.

    BHE NON VORREI COMMENTARE , MA ME LE SCIPPANO, CHI SCRIVE CHE VA BENE SESSO A TRE O ALTRO ANKORA, SI DICHIARI DIPONIBILE A USARE LA PROPRIA DONNA IN PRIMIS, IL RESTO SONO CHIACCHERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.