Solidarietà di Panepinto a Russo| "Gli attacchi non giovano a nessuno" - Live Sicilia

Solidarietà di Panepinto a Russo| “Gli attacchi non giovano a nessuno”

Il senatore del Pd
di
2 Commenti Condividi

“L’assessore Pier Carmelo Russo è al centro di una campagna mediatica che, al di là dei rischi personali al quale lo espone, certamente non giova all’azione riformatrice che sta portando avanti in settori delicatissimi come quelli dei rifiuti, dell’acqua e dell’energia in Sicilia”. Lo dice Giovanni Panepinto, deputato regionale del PD. “Per questo – aggiunge – sento di esprimere la mia sincera solidarietà a Russo e lo invito a proseguire il suo impegno in campi nei quali, evidentemente, vi sono interessi altissimi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Bravo On. Panepinto! Spero che questa non sia una solidarietà di parte.
    La questione ora stà assumendo una certa rilevanza politica, penso che necessita l’intervento di tutti, a partire dal Presidente della Regione agli altri Assessori, perchè a questo punto non resta, all’assessore Russo che dimettersi, mio malgrado lo ritengo un personaggio serio è utile a questo governo.

    Dopo quanto è successo in questi giorni, dopo i vari attacchi dell’On. Russo nonostante l’evidenza di un ritorno al lavoro che ancora oggi non ha una logica sostanziale e per niente chiara e per niente chiarita sappiamo bene che i settori in cui sta intervenendo sono “mooooolto delicati”.
    Non capisco quali siano i “rischi” personali a cui può essere esposto da una semplicissima domanda.
    Comprendiamo bene che ci sono “interessi altissimi” ed è per questo che si ci si chiede:
    “Come mai è stato richiamato un burocrate andato in pensione per motivi familiari il quale viste le condizioni di salute del padre non aveva abbastanza tempo da dedicargli.”
    Possiamo MAI credere che nella regione sicilia non esistano persone che siano all’altezza di fare quello che fa lui?
    Ha una specializzazione tale che “solo ed esclusivamente” poteva risolvere tutto lui?
    Che ci sono grandi interessi si capisce e purtroppo si intuiscono da dove vengono.
    PS: On. Russo non metta anche i suoi figli nel calderone della brutta figura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *