Sponde Sonore, le sonorità del popolo ebraico nel mondo di Yankele Ensemble - Live Sicilia

Sponde Sonore, le sonorità del popolo ebraico nel mondo di Yankele Ensemble

Il 25 gennaio ai Cantieri culturali della Zisa
GIORNATA DELLA MEMORIA
di
0 Commenti Condividi

Per le celebrazioni della Giornata della Memoria 2023, SPONDE SONORE 2023 presenta il concerto dello Yankele Ensemble, gruppo di musica yiddish, klezmer, sefardita, del popolo ebraico nel mondo e di musica tradizionale. La formazione, attiva dal 2016 attraverso uno specifico lavoro di ricerca, scelta e arrangiamento dei brani, propone al pubblico un repertorio di musica “concentrazionaria”, nata cioè nei ghetti e nei campi di concentramento nazisti: un vasto patrimonio che spazia dal klezmer al kabarett tedesco, dalla musica popolare alla musica “d’arte”. L’Ensemble ha ulteriormente arricchito il repertorio con brani tradizionali yiddish e sefarditi. 

Le canzoni yiddish mettono in risalto le contraddizioni della società, esaltano il paziente insegnamento della Torah, parlano di teneri amori, promesse e giuramenti, di ricordi di infanzia perduti nel tempo. Musica e parole – raccontate, recitate e cantate – fanno entrare il pubblico nel mondo ora quotidiano ora poetico di un popolo che, nonostante l’immensa tragedia che si trovava a vivere o forse proprio per far fronte alla tragedia stessa, attraverso l’arte musicale continuò a raccontare storie e sentimenti, continuò a vivere. 

Yankele Ensemble è composta da: Luisa Hoffmann (voce, organetto), Dario Compagna (clarinetto), Pierpaolo Petta (fisarmonica), Michele Piccione (percussioni, strumenti a corda). Biglietto di ingresso: 7 euro. Info e prenotazioni: 329 0698188


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *