Squadra Antimafia, |addio al commissario Mares - Live Sicilia

Squadra Antimafia, |addio al commissario Mares

La sbirra più tosta della fiction italiana esce clamorosamente di scena: il Commissario Mares, interpretato da Simona Cavallari, non farà più parte della Squadra Antimafia – Palermo Oggi, fortunata fiction di Canale5. Ma le speranze dei fan forse non andranno perdute.

SERIE TV
di
5 Commenti Condividi

Simona Cavallari (Foto)

PALERMO – Cala il sipario su Claudia Mares: il commissario della fiction Squadra Antimafia – Palermo Oggi 4, la poliziotta più amata della tv, esce clamorosamente di scena, sconvolgendo i fan della serie. Dopo 4 anni, il personaggio interpretato da Simona Cavallari muore, lasciando a bocca aperta gli appassionati: il commissario Mares era la sbirra più tosta della fiction italiana. Una donna come poche, una che lavorava sul campo, sparava, inseguiva, acchiappa i mafiosi, anche da incinta. Ed è una bomba a interrompere questa carriera tutta in salita, come nel più triste dei finali.

Adesso la fortuna della serie targata Mediaset è nelle mani di Domenico Calcaterra, interpretato da Marco Bocci, il compagno della Mares, padre della figlia non nata e suo braccio destro all’interno della squadra. E sarà Rosy Abate (l’attrice Giulia Michelini), l’altra protagonista della serie, amica-nemica del commissario, a guidarlo per vendicare la morte della compagna e della bambina: la bomba era infatti indirizzata a lei.

Per la quarta volta Simona Cavallari ha interpretato un personaggio controverso e forte. La Cavallari, attrice romana, non era nuova a ruoli importanti in una crime serie: nel 1984 aveva partecipato alla prima stagione de La Piova, per ricomparire poi nella Piova 4 nel 1987; ha poi avuto un ruolo nella miniserie da record di Canale5 Il capo dei capi. Il suo personaggio in Squadra Antimafia è stato acclamato tanto dal pubblico quanto dalla critica e con questa improvviso colpo di scena, ci si chiede se la serie continuerà ad avere lo stesso successo di sempre.

Squadra Antimafia 4 è diventata infatti una serie cult per le famiglie italiane: la puntata del 15 ottobre ha trionfato sul prime time, come quasi ogni lunedì, con uno share del 23%. La morte del Commissario è stata seguita da 5.218.000 telespettatori, molti dei quali saranno rimasti quanto meno interdetti da quest’uscita di scena. Ma le speranze dei fan forse non andranno perdute: indiscrezioni svelano un possibile ritorno della Mares nella quinta stagione della serie. Sarà un cameo o un vero e proprio rientro?


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Cameo o nestlè ? O forse Kinder ?

    Si scrive cammeo!

    Cameo in inglese…
    Cmq. Attori bravi ma contenuti a dir poco surreali.

    rivogliamo la mares.. fatela rientrare!

    Si la voglio accanto a Marco bocci

    Gli attori sono tutti bravi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.