Strage di Ardea, il killer aveva fatto solo un giorno su 15 di Tso - Live Sicilia

Strage di Ardea, il killer aveva fatto solo un giorno su 15 di Tso

Parla il legale della famiglia di David e Daniel, i piccoli uccisi nella cittadina alle porte di Roma
IL TRIPLICE OMICIDIO
di
0 Commenti Condividi

ROMA – “Una pattuglia di carabinieri di Marina di Ardea, 5 minuti prima della sparatoria, era andata a controllare che il mio assistito Domenico Fusinato rispettasse l’ordinanza di custodia ai domiciliari”. A rivelarlo è il legale della famiglia di David e Daniel uccisi ieri ad Ardea. La stessa pattuglia è intervenuta per il triplice omicidio.

Il killer, Andrea Pignani, era uscito di casa con i guanti e la pistola che avrebbe puntato sui primi che ha visto. La famiglia dice che “non riuscivano a trovare” la pistola per questo non l’avevano tolta di mezzo. Pignani “ha fatto un solo giorno di TSO. Ne avevano disposti 15”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.