Torna la protesta degli ex Pip e Asu, Lupo: "Il governo dorme" VIDEO - Live Sicilia

Torna la protesta degli ex Pip e Asu, Lupo: “Il governo dorme” VIDEO

Chieste le garanzie salariali e occupazionali
MANIFESTAZIONE
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – L’ennesimo sciopero degli Ex-Pip di Palermo è andato in onda questa mattina tra l’incrocio di viale Strasburgo e via Ausonia. Un folto numero di lavoratori hanno bloccato questa mattina il traffico del capoluogo siciliano. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine per cercare di placare gli animi.

Nel frattempo i sindacati hanno proclamato tre giornate di sit-in che si svolgeranno in vari assessorati regionali della città.

La motivazione delle proteste? Negli anni non è cambiata. “I lavoratori rischiano di non percepire il sussidio del mese di aprile non perché manchino le risorse ma, piuttosto, perché al Dipartimento Lavoro manca il personale per svolgere gli adempimenti burocratici per l’erogazione del sussidio. E’ grottesco pensare che, per una motivazione di questo tipo, i lavoratori non percepiscano il sussidio loro spettante che, seppur esiguo, è comunque indispensabile per sostenere le loro famiglie nella stragrande maggioranza monoreddito.” Afferma Mimma Calabrò, Segretario generale Fist Cisl Sicilia.

“Un clima d’incertezza di questo tipo – afferma la sindacalista – non fa altro che aggravare una situazione già delicata dal momento che il tavolo tecnico romano, istituito presso il Ministero della Pubblica Amministrazione, non ha ancora definito il percorso per la stabilizzazione degli Ex Pip chiedendo alla Regione siciliana relazioni e integrazioni alla relazione. Tutta questa situazione rischia chiaramente d’innescare forti tensioni sociali”.

“Mentre il governo Musumeci dorme, la piazza esplode”, dice il capogruppo del Pd, Giuseppe Lupo sulla propria pagina Facebook.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Lupo era sveglio quando governavano con Crocetta ed hanno buttato a mare migliaia di lavoratori.

    Mha….e lui dov era?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.