Erice, tragedia al compleanno: precipita in un pozzo e muore - Live Sicilia

Tragedia alla festa di compleanno: precipita in un pozzo e muore

E' successo a Erice. Chi è la vittima
NEL TRAPANESE
di
0 Commenti Condividi

Festa di compleanno finisce in tragedia a Erice, un uomo di 40 anni, che stava festeggiando il compleanno con amici e familiari, è morto dopo essere precipitato in un pozzo artesiano profondo 25 metri. Il fatto è accaduto poco dopo la mezzanotte in contrada Pegno.

La prima ricostruzione, chi è la vittima

Scenario della tragedia una villetta che l’uomo, Antonio Andriani, aveva preso da poco in affitto. Secondo una prima ricostruzione preso dalla baldoria non si è reso conto di ritrovarsi a ballare e saltare sulla copertura di un pozzo artesiano che di colpo ha ceduto.

Disposta l’autopsia

Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Il corpo dell’uomo è stato recuperato solo nelle prime ore del mattino e dopo l’arrivo da Palermo dei vigili del fuoco del gruppo speleologico fluviale. Il corpo dell’uomo è stato recuperato dopo che il pozzo è stato svuotato. Adesso si trova presso la camera mortuaria di Marsala per l’autopsia disposta dalla Procura di Trapani che ha aperto una indagine.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.