Trapani, lavori in attacco | Boscaglia 'tenta' Mancosu - Live Sicilia

Trapani, lavori in attacco | Boscaglia ‘tenta’ Mancosu

Il Novara contende il bomber sardo ai granata, che intanto valutano anche il profilo di Ferretti.

calcio - serie b
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – L’ossatura è stata confermata, almeno nei suoi elementi fondamentali. Il Trapani ripartirà da Serse Cosmi in panchina e da Daniele Faggiano nel ruolo di direttore sportivo, e sul mercato ha già effettuato alcuni movimenti di grande peso, come il rinnovo del contratto di Nicola Citro e il riscatto, rispettivamente dai maltesi del Floriana e dal Catania, di Coronado e Petkovic. Ora è giunto il momento di rafforzare una rosa che ha già sfiorato il miracolo, portando la città ad un passo dal primo salto nella massima serie, e di consentire al tecnico umbro di allargare le proprie scelte in tutti i reparti. L’unico addio che si è materializzato nei giorni scorsi è quello di Romano Perticone, ma almeno per il momento il rafforzamento della difesa, con la sostituzione del giocatore di scuola milanista, sembra essere l’ultimo dei pensieri della dirigenza granata.

Anche perchè si fanno sempre più insistenti le voci relative a un ritorno all’ovile di eccezione, quello di Matteo Mancosu. Il centravanti sardo, che ha legato a Trapani il periodo migliore della propria carriera, non è riuscito ad incidere nella sua prima stagione in serie A, prima a Bologna e poi con la maglia del Carpi. La possibilità di vedere nuovamente il bomber nativo di Cagliari con addosso la maglia granata sembrano essere davvero alte, anche perchè la nostalgia della Sicilia starebbe convincendo l’ex numero 11 trapanese a fare il suo prepotente ritorno, aggiungendo ai già citati Citro e Petkovic un altro elemento di spicco per il reparto avanzato a disposizione di mister Cosmi. Ma bisognerà fare attenzione alla ricca e forte concorrenza che cercherà di strappare Mancosu al Trapani.

Proprio così, perchè un’altra vecchia conoscenza della piazza trapanese sembra intenzionato a tirare uno scherzetto alla sua ex squadra. Roberto Boscaglia, fresco di approdo alla guida del Novara, avrebbe chiesto alla dirigenza del suo nuovo club un piccolo sforzo per assicurarsi le prestazioni di Mancosu, tanto che si starebbero accelerando i tempi per la cessione di Felice Evacuo al Parma, neopromosso in Lega Pro. Qualora questa operazione si concludesse in tempi brevi, i piemontesi avrebbero a disposizione ulteriore liquidità per dare l’assalto al giocatore di proprietà del Bologna. Una possibilità, quella di vedere Mancosu accasarsi a Novara, che la dirigenza del Trapani tiene in alta considerazione, tanto da valutare un piano B per rafforzare l’attacco.

Si pensa, infatti, all’acquisto di Andrea Ferretti, punta classe 1986 che nella scorsa stagione ha realizzato ben 16 reti in Lega Pro, con la maglia del Pavia. Si tratta di quello che potremmo considerare un “profilo alla Faggiano”, considerando i giocatori per il reparto offensivo che il direttore sportivo ha portato a Trapani nelle ultime stagioni: gente come Citro, Petkovic, Sparacello, De Cenco e Montalto, tutti provenienti dalle serie inferiori e che in granata hanno trovato spazio, considerazione e in alcuni casi anche una vetrina importantissima. La stessa che ha conquistato, pur partendo decisamente meno dal basso, anche Matteo Scozzarella: il ragionatore del centrocampo trapanese continua a essere uno degli obiettivi del Palermo per raccogliere l’eredità di Maresca, il club di viale del Fante lavora sotto traccia per averlo e il giocatore continua a valutare la possibilità di restare in Sicilia, salendo però di categoria.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *