Trapani, è un Natale col sorriso | Domenica ultima con il Bari - Live Sicilia

Trapani, è un Natale col sorriso | Domenica ultima con il Bari

La squadra di Cosmi arriva all'appuntamento conclusivo di un 2015 ricco di soddisfazioni dopo l'ottimo pari ottenuto in casa del Crotone. Per i granata l'opportunità di congedarsi dal pubblico amico con una vittoria, prima di staccare la spina per la sosta del torneo.

0 Commenti Condividi

TRAPANI – Un Natale sereno seppur con l’obbligo di tenere alta la concentrazione. Dopo il pari conquistato sul campo del Crotone, il Trapani si prepara ad affrontare l’ultima sfida del girone di andata. Domenica i granata riceveranno al “Provinciale” il Bari, reduce dalla sconfitta interna con il Brescia di Boscaglia. La squadra di Cosmi arriva all’appuntamento conclusivo di un 2015 ancora una volta ricco di soddisfazioni con la consapevolezza di potersi giocare le proprie chances contro qualsiasi avversario e punta a congedarsi dal pubblico amico con un successo, prima di staccare la spina per qualche giorno.

Sotto l’albero, nel frattempo, è giunto il punto pesante ottenuto su un campo difficile, dopo aver addirittura sfiorato il colpaccio nei minuti di recupero, con il palo colpito da Coronado, ancora una volta finito nella lista dei migliori in campo. Dopo un inizio brillante a cui ha fatto seguito qualche prestazione sottotono, il brasiliano si è nuovamente riproposto come pedina imprescindibile per gli equilibri offensivi di un Trapani che continua a stazionare in maniera serena a metà classifica, in linea con quelli che sin dall’estate erano gli obiettivi prefissati dalla proprietà. A qualcosa in più si potrà eventualmente pensare dopo aver maturato la matematica certezza di rimanere ancora una stagione tra i cadetti.

Confortante la tenuta difensiva sfoderata allo “Scida”, al cospetto di un’avversaria abituata a mandare a rete diversi uomini, tra cui la stella Budimir, raramente libera di calciare verso la porta difesa da Nicolas. L’unico neo rimane la difficoltà a realizzare lontano dal “Provinciale”: sin qui appena quattro i gol messi a segno in trasferta, un dettaglio sottolineato anche da Cosmi al termine del match. Ma, senza alcun dubbio, a prevalere è la soddisfazione per un risultato che permette di guardare avanti con fiducia e moderato ottimismo. Il Natale porta sorrisi e certezze: il Trapani ancora una volta regala soddisfazioni.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *