Trapani, quasi fatta per Moi |Vicino l'ingaggio di Guazzo - Live Sicilia

Trapani, quasi fatta per Moi |Vicino l’ingaggio di Guazzo

L'oramai ex difensore del Siracusa (nella foto) potrebbe raggiungere un accordo con il club di via Orlandini nei prossimi giorni e partire con i nuovi compagni per il ritiro di Villagrande. Stretta finale anche per l'attaccante della Nocerina, mentre si attendono novità sul destino di Peppe Madonia.

LEGA PRO, IL MERCATO GRANATA
di
0 Commenti Condividi

Davide Moi è ad un passo dal Trapani. L’oramai ex difensore del Siracusa sarebbe sul punto di trovare un accordo con il club di via Orlandini e già venerdì potrebbe aggregarsi al gruppo che partirà per il ritiro di Villagrande. La trattativa si è sbloccata dopo l’arrivo dell’ufficialità della mancata iscrizione del sodalizio aretuseo al campionato di Prima Divisione, tuttavia i contatti con il giocatore sarebbero stati avviati alcune settimane fa, seppur in modo informale.

Anche altri calciatori potrebbero lasciare la città di Archimede in direzione Trapani. Tra questi Marco Mancosu, il cui cartellino appartiene al Cagliari, che ritroverebbe il fratello Matteo lo scorso anno alla Vigor Lamezia. Ma i possibili spostamenti da un capo all’altro della Sicilia potrebbero non esaurirsi qui. Vincenzo Pepe, attaccante brevilineo classe ’87, sarebbe stato adocchiato dal ds Ivano Pastore, attivissimo in questi giorni che precedono la partenza della squadra per le Marche.

Sempre in entrata, restano ad un passo Riccardo Bolzan, ex Nocerina e attualmente svincolato, e Totò Gambino, che dovrebbe sottoscrivere un nuovo accordo con la società del presidente Morace nei prossimi giorni. Per il ruolo di portiere si segue sempre l’ex pescarese Riccardo Ragni, mentre sarebbe Matteo Guazzo e non più Francesco Ripa, entrambi di proprietà della Nocerina, l’uomo a cui Boscaglia avrebbe deciso di affidare le chiavi dell’attacco.

Nessuna novità, infine, sul fronte Madonia, tentato dall’esperienza in cadetteria. Su di lui ci sarebbe il forte interesse del Livorno, tuttavia il Trapani proverà a trattenere il bomber. Il giocatore partirà regolarmente per il ritiro e, dopo un colloquio a quattr’occhi con Boscaglia, deciderà se restare o lasciare la Sicilia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.