Trovata sanguinante in via Veneto| Tentato omicidio, fermata la figlia - Live Sicilia

Trovata sanguinante in via Veneto| Tentato omicidio, fermata la figlia

La zona in cui è intervenuta ieri sera la polizia

La donna, 67 anni, ha confessato di avere colpito la madre con un bastone.

PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – E’ stata trovata per terra, sanguinante per le numerose ferite al volto. A distanza di poche ore dall’allarme lanciato dall’appartamento di via Veneto da un parente di una donna di 90 anni, la polizia ha fermato la figlia, O.P.R, 67enne. Inutile il tentativo di correre a casa dopo l’aggressione e di lavare gli abiti indossati, ancora sporchi di sangue.

A fare il suo nome è stata proprio la vittima, ieri sera trasportata in condizioni gravissime in ospedale. Alla 67enne, interrogata dagli investigatori della squadra mobile che sin da subito hanno sospettato il tentato omicidio, non è rimasto che ammettere le sue responsabilità. L’incubo per l’anziana sarebbe cominciato ieri mattina, quando la figlia si è recata a casa sua, nella zona residenziale della città. Avrebbe preso vita un’accesa discussione nata da incomprensioni familiari, poi gli animi si sarebbero accesi al punto da provocare l’ira della donna.

A quel punto la novantenne sarebbe stata colpita con un bastone: scaraventata per terra, ha battuto violentemente il volto. Nel tardo pomeriggio il genero, che non era riuscito ad avere sue notizie, si è recato in via Veneto e una volta aperta la porta l’ha trovata in un lago di sangue. Una scena terribile quella di fronte alla quale ha chiamato il 113. L’anziana era agonizzante, ma ancora viva. Una volta rianimata dai sanitari del 118 è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Villa Sofia.

M.C, originaria di Pescasseroli, in Abruzzo, ha riportato una frattura alle ossa facciali, un’altra nell’area orbitale, una frattura al setto nasale e ferite ed ematomi multipli al volto. L’anziana aveva perso molto sangue ed è anche stata necessaria una trasfusione, poi è stata ricoverata nel reparto di Chirurgia Plastica con una prognosi di trenta giorni.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *