Lotta alle truffe agli anziani| Parte la campagna della polizia - Live Sicilia

Lotta alle truffe agli anziani| Parte la campagna della polizia

Il questore Renato Cortese apre il seminario

Il primo incontro alla caserma Lungaro.

PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Al via la campagna della Polizia di Stato per prevenire le truffe ai danni degli anziani. Si parte con un seminario alla caserma Lungaro: ad aprire la giornata l’intervento del Questore Renato Cortese che rivolgendosi alla folta platea di “diversamente giovani”, come ama definire le persone più anziane, ha voluto confermare l’impegno profuso dalla Polizia di Stato nella prevenzione a questo insidioso crimine, anche con giornate come quella odierna, dal valore fortemente simbolico, ma anche molto importante per creare un collegamento con le nostre articolazioni e con i Funzionari della Divisione Anticrimine della Questura che si occupano del fenomeno.

Altrettanto efficace la visita degli ospiti presenti alla Centrale Operativa. per far vedere e conoscere loro chi interviene e chi risponde alle loro eventuali richieste di aiuto. Questo rappresenta sicuramente un modo per accorciare le distanze ed aumentare anche la percezione di sicurezza. Su questo fronte la Polizia di Stato è umanamente vicina alle persone anziane e mette in campo le proprie risorse per reprimere il reato. Tanto entusiasmo da parte degli anziani intervenuti, arrivati a bordo di pullman della Polizia di Stato, che hanno avuto modo di confrontarsi direttamente con gli specialisti del fenomeno, ricevere importanti consigli su come difendersi dalle truffe e di visitare la Centrale Operativa, la lapide dedicata ai Caduti all’Ufficio Scorte e la Quarto Savona15, l’auto di scorta del Giudice Falcone, nonché di assistere ad una esibizione dei cinofili della Questura.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *