Vaccini, ristoratore 42 enne di Ustica riceve la terza dose - Live Sicilia

Vaccini, ristoratore 42 enne di Ustica riceve la terza dose

È il più giovane, esclusi gli operatori sanitari e i soggetti fragili, a riceverla
CORONAVIRUS
di
0 Commenti Condividi

USTICA (PA) – L’Asp di Palermo continua con gli open day con la campagna vaccinale nelle città della provincia e nelle piccole isole che non hanno dei punti vaccinali, compresa l’Isola di Usitica.

Nell’isolotto è stata somministrata anche la terza dose e il più giovane ad averla ricevuta, ad eccezione di operatori sanitari e soggetti fragili, è il 42enne Nunzio Lo Piccolo .

“Ho fatto la terza dose per tornare ad una vita normale” ha dichiarato Nunzio gestore di ‘Piazza la Piazza’, l’unico ristorante aperto tutto l’anno nell’isola che si trova a 36 miglia dal capoluogo siciliano. Dopo la decisione del ministro della Salute Roberto Speranza, di anticipare a lunedì 22 la campagna di richiami vaccinali per la fascia di età 40-59 anni, l’Asp Palermo è stata autorizzata dall’assessorato a somministrare la terza dose ad Ustica, sfruttando la presenza dei medici vaccinatori nell’isola.

“Così proteggo me stesso, i miei familiari ed i miei clienti”, ha aggiunto Nunzio, nativo di Palermo ma da 25 anni ad Ustica, dove vive con la famiglia, che ha ricevuto la terza dose di Pfizer, a sei mesi dalla seconda. L’isola è tra i comuni più virtuosi d’Italia con il 94,30% di vaccinati con almeno una dose ed il 92,43 con doppia dose. In due giorni i sanitari dell’Asp di Palermo hanno erogato in totale 229 prestazioni.

Sono state 66 le vaccinazioni anticovid, di cui 36 terze dosi ad under 60 e 25 quelle antinfluenzali. Ma numerosa è stata anche l’adesione agli screening oncologici: 45 sono state le mammografie effettuate a bordo del camper dedicato piazzato nel parcheggio di via Petriera (screening del tumore della mammella); 61 i Sof Test distribuiti (per la ricerca del sangue occulto nelle feci nell’ambito dello screening del tumore al colon retto) e 32 le prestazioni dello screening del cervicocarcinoma (21 Hpv Test e 11 Pap Test).

Dopo Ustica, l’Open day itinerante sarà domani a Lampedusa: dalle 9 alle 16 gli utenti delle Pelagie potranno aderire ai programmi di screening oncologici ed effettuare la vaccinazione anticovid o antinfluenzale. Prossimi appuntamenti martedì a Cerda, giovedì a Partinico e sabato a Castronovo di Sicilia. Ultima tappa di novembre, martedì 30 a Terrasini.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.