Vecchietti terribili e talenti in erba | L'Empoli lancia la sfida al Palermo - Live Sicilia

Vecchietti terribili e talenti in erba | L’Empoli lancia la sfida al Palermo

Gli uomini di Sarri hanno cominciato a macinare gioco e punti, riagganciando il gruppone di coda. Pucciarelli avverte i rosa: "Vogliamo la prima vittoria".

1 Commenti Condividi

EMPOLI (FIRENZE) – E’ un Empoli con il morale alto quello che si prepara ad affrontare il Palermo. Dopo il negativo avvio di stagione, gli uomini di Sarri hanno cominciato a macinare gioco e punti, riagganciando il gruppone che in questo momento lotta per allontanarsi dal fondo della classifica.

Un mix di gente esperta, Tavano e Maccarone in primis, e giovani di prospettiva: la politica portata avanti dal presidente Corsi non cambia e continua a garantire un efficace ricambio generazionale, stagione dopo stagione. Tra le rivelazioni della formazione toscana, figura Manuel Pucciarelli, talentuoso trequartista che nelle ultime settimane ha attirato le attenzioni dei media nazionali a suon di gol e ottime prestazioni.

Il giocatore azzurro analizza la sfida contro i rosanero in programma al “Castellani” domenica alle 12.30: “Sarà una gara tosta, contro una formazione in grado di far bene. Forse è un po’ prematuro parlare di sfida per la salvezza, tuttavia anche il Palermo è tra quelle formazioni che lotteranno per il nostro stesso obiettivo. Vogliamo la prima vittoria, speriamo di ottenerla davanti al nostro pubblico”.

Dall’infermeria arrivano ottime indicazioni per Maurizio Sarri, che recupera quasi tutti gli infortunati. Non sarà della partita il terzino Laurini, alle prese con un problema all’inguine e probabilmente lavorerà a parte per il resto della settimana. La formazione toscana proseguirà la preparazione nel pomeriggio, con una seduta allenamento pomeridiano al campo di Monteboro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    talenti in erba, bamba in difesa: e dove siamo, a San Patrignano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.