Viviana e l'audio alla sua amica: 'Ho paura, ora voglio stare bene' - Live Sicilia

Viviana e l’audio alla sua amica: ‘Ho paura, ora voglio stare bene’

A pubblicarlo sui social il marito, Daniele Mondello. Gli avvocati: "Nostro obiettivo è ricostruire tutto ciò che è accaduto" VIDEO
IL GIALLO DI CARONIA
di
0 Commenti Condividi

MESSINA – “Ai nostri tecnici è stato vietato di analizzare con il laser scanner tridimensionale le superfici del corpo di Viviana Parisi: ci è stato quindi impedito di ricavare, col massimo dettaglio i dati relativi alle micro e macro lesività del corpo della donna e di individuare pertanto l’origine e le cause delle lacerazioni presenti su tutti i reperti”. A scriverlo in una nota gli avvocati Pietro Venuti e Claudio Mondello legali di Daniele Mondello, marito di Viviana Parisi e padre di Gioele trovati morti lo scorso agosto a Caronia. “Appare inoltre, illogico – proseguono Venuti e Mondello – che i nostri consulenti non possano visionare fotografie, filmati a colori e dati info investigativi al fine di contribuire all’accertamento delle verità mentre si anticipano alla stampa conclusioni dell’inchiesta tuttora in corso in assenza delle relazioni tecnico peritali (ancora non depositate) ed in difetto di motivazione. Alla difesa, pertanto, non sono fornite le basi per qualsivoglia contraddittorio”. “La nostra attenzione non sarà rivolta ad altro se non alla specifica ricostruzione di ciò che ha avuto luogo a Caronia. Il resto è una cortina di fumo estranea sia al metodo scientifico logico deduttivo che al nostro ordinamento”.

Audio Viviana
Su facebook Daniele Mondello ha diffuso un audio di Viviana che parlando con un amica di famiglia le dice di non mandarle un video perchè lei che ha paura di esorcismi e visto che ha passato un periodo difficile si vuole appoggiare alla Chiesa e vuole stare con suo marito e suo figlio e stare serena. Questo video a riprova che la donna non volesse uccidersi e volesse stare in serenità con la sua famiglia. GUARDA E ASCOLTA IL VIDEO


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *