Zen, otto famiglie allacciate abusivamente alla corrente elettrica - Live Sicilia

Zen, otto famiglie allacciate abusivamente alla corrente elettrica

Di queste ben tre nuclei familiari occupavano abusivamente gli immobili
PALERMO
di
4 Commenti Condividi

PALERMO – Il Nucleo Tutela Risorse Immobiliari della polizia municipale, coadiuvato da personale della polizia di Stato del commissariato San Lorenzo e del battaglione mobile dei carabinieri, nella giornata di ieri, ha effettuato un intervento nel quartiere San Filippo Neri (Zen) finalizzato alla repressione del fenomeno dell’occupazione abusiva degli immobili da parte di nuclei familiari, anche di nazionalità estera, che vi abitano senza alcun titolo.

Nel corso dell’operazione è stato possibile individuare, grazie anche al supporto tecnico da parte del personale Enel intervenuto sul posto, otto nuclei familiari che, allacciati alla rete elettrica abusivamente, effettuavano il furto di luce. Di questi otto nuclei, tre occupavano abusivamente gli immobili.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Togliete tutto a questi parassiti. Non sono poveri.

    In corso Alberto Amedeo 130 una intera palazzina agganciata abusivamente a rete idrica et elettrica a 500 metri comando regionale dei carabinieri. A Palermo anche questo!!!

    Non ci credo che allo Zen fanno queste cose.

    E io pago la luce anche x loro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.