Abusi sessuali in provincia di Ragusa | Il violentatore è un turista francese - Live Sicilia

Abusi sessuali in provincia di Ragusa | Il violentatore è un turista francese

La vittima è un ragazzo bulgaro
di
0 Commenti Condividi

Un turista francese di 44 anni, F.C., è stato fermato dai carabinieri a Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, con l’accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di un 18enne bulgaro, costretto a subire atti sessuali. Il fermo è stato convalidato dall’autorità giudiziaria. L’uomo, separato, in vacanza con i figli minorenni in una struttura turistica della zona, venerdì scorso avrebbe attirato il ragazzo nella sua stanza e ne avrebbe abusato sessualmente. Il francese è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.