Aereo fuori pista a Punta Raisi |Piloti chiedono il rito abbreviato - Live Sicilia

Aereo fuori pista a Punta Raisi |Piloti chiedono il rito abbreviato

Raoul Simoneschi e Fabrizio Sansa hanno chiesto di essere processati con il rito abbreviato nell'udienza preliminare in cui sono accusati di caduta di aeromobile e lesioni colpose. I due erano ai comandi dell'airbus A319 della Wind Jet, in servizio da Roma a Palermo, che il 24 settembre 2010 finì fuori pista nello scalo del capoluogo siciliano.

il processo rinviato al 24 aprile
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – I due ex piloti della Windjet, il comandante Raoul Simoneschi e il primo ufficiale Fabrizio Sansa, hanno chiesto di essere processati con il rito abbreviato nell’udienza preliminare in cui sono accusati di caduta di aeromobile e lesioni colpose. I piloti erano ai comandi dell’airbus A319 della Wind Jet, in servizio da Roma a Palermo che il 24 settembre 2010 finì fuori pista nello scalo del capoluogo siciliano.

Il gup Cesare Vincenti si è però riservato di decidere sulla loro richiesta all’esito dell’audizione delle registrazioni delle loro voci durante la fase di atterraggio. Il gup ha accolto le richieste di costituzione di parte civile della Gesap e dell’associazione “8 ottobre 2001”, assieme alla maggior parte dei passeggeri. Il processo è stato rinviato al 24 aprile.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *