Akragas, buona la prima | Quattro reti al Ragusa - Live Sicilia

Akragas, buona la prima | Quattro reti al Ragusa

La squadra di Pino Rigoli stacca il biglietto per il secondo turno di Coppa Italia di serie D. Domenica la sfida in casa contro il Licata.

Coppa Italia di serie D
di
3 Commenti Condividi

AGRIGENTO – L’Akragas non tradisce le attese e al primo appuntamento ufficiale della stagione batte in trasferta il Ragusa nel primo turno di Coppa Italia del girone I. Con il risultato finale di 2-4 gli agrigentini hanno archiviato un match dominato dalla squadra biancazzurra che ha ceduto soltanto nella seconda metà della ripresa, quando dal parziale vantaggio di 0-3 si è fatta rimontare 2 gol. A mettere il sigillo finale ci ha pensato però il neo acquisto Saraniti che ha firmato il 2-4 nel recupero chiudendo così la partita. Il primo gol della squadra di Pino Rigoli arriva al ventesimo minuto, momento in cui Assenzio segna di testa, sul finire del primo tempo il raddoppio dei biancazzurri con Arena che segna un rigore concesso dall’arbitro Fichera di Catania per un fallo del portiere ragusano Ferla su Bonaffini. Il terzo gol arriva la terza rete dell’Akragas con Chiavaro che segna sugli sviluppi di un calcio d’Angolo. Negli ultimi dieci minuti la reazione d’orgoglio del Ragusa che segna con De Souza sulla ribattuta su un rigore parato da Valenti, 3 minuti e gli iblei segnano ancora mettendo paura all’Akragas che già pensava alla vittoria, gol di Alma. Ci pensa Saraniti a chiudere i conti con il gol del 4 a 2 finale per la squadra agrigentina che domenica prossima sfiderà, per il secondo turno di Coppa Italia, il Licata in trasferta.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Complimenti ottimo risultato, ottimo organico,ottimo staf tecnico.

    Bene, bene, bene…continuare con determinazione e impegno durante tutta la settimana e non solo alla domenica.

    complimenti alla societa’! ambiziosi e vincenti!. grandi !!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *