Akragas, Di Napoli vuol vincere: |"Non firmo per il pareggio" - Live Sicilia

Akragas, Di Napoli vuol vincere: |”Non firmo per il pareggio”

Il tecnico biancazzurro alla vigilia del playout d'andata contro il Melfi.

calcio - lega pro
di
0 Commenti Condividi

AGRIGENTO – Tutto in 180 minuti per rimanere in LegaPro. La prima battaglia è in terra straniera per i “soldati” di Di Napoli che affronteranno domenica (16:00) il Melfi. L’allenatore dell’Akragas è concentrato e crede che la salvezza arriverà, per giocare in quella che il prossimo anno si preannuncia un girone C di marca siciliana. “Ho sensazioni positive per la partita contro il Melfi – commenta Di Napoli prima della gara – il gruppo sta lavorando bene e c’è entusiasmo. Spero che l’emozione non la faccia da padrona ma sono certo che sfodereremo una grande partita anche a livello emotivo”.

Eccetto Pezzella, infortunato e gli squalificati Riggio e Palmiero, tutti a disposizione per il mister, che schiererà la migliore formazione per cercare di fare risultato già in terra campana, senza fare calcoli pensando già alla seconda in trasferta: “Per battere il Melfi serve essere umili – continua Di Napoli – serve essere una squadra che ha voglia di fare risultato; noi abbiamo la consapevolezza di essere giovani ma siamo anche consapevoli che vogliamo fare risultato e abbiamo le idee chiare su questo. In partite del genere l’emozione può farti fare delle cose positive o negative ma io sono sicuro che questi giovani faranno una grande prestazione”.

L’allenatore del Gigante non vuole sentire parlare di pareggio, il suo credo è infatti scendere in campo per vincere: “Non firmo per un pareggio, dobbiamo essere ambiziosi, dobbiamo essere folli e che getta il cuore oltre l’ostacolo, questo meritiamo noi e questo merita la nostra città”. L’ Akragas si è allenata ieri allo stadio Superga di Mercato San Severino, nel salernitano. Mister Di Napoli ed il suo staff hanno sottoposto i giocatori ad un lavoro, inizialmente, aerobico per poi passare alla tecnica e alla tattica. L’ allenamento si è concluso con una partitella in campo ridotto. Nel Melfi mancheranno Lodesani e Russu. Nei due incontri in campionato, le due squadre hanno collezionato due pareggi, 1-1 all’andata e 0-0 nella gara di ritorno.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.