Assalto Cgil, parla il sindacato: "Plauso alle forze dell'ordine" - Live Sicilia

Assalto Cgil, parla il sindacato: “Plauso alle forze dell’ordine”

Reazioni politiche sulla vicenda che ha portato Giuseppe Bonanno Conti (Forza Nuova) ai domiciliari.
IL CASO
di
0 Commenti Condividi

CataniaLa Cgil di Catania “plaude all’operazione delle forze dell’ordine polizia di Roma, coordinate dalla Procura”, che hanno eseguito un’ordinanza nei confronti di cinque indagati nell’ambito dell’inchiesta sull’assalto della Camera del lavoro della Capitale del 9 ottobre del 2021. “Tra loro – ricorda una nota del sindacato – c’e’ anche Giuseppe Bonanno Conti, leader catanese di Forza Nuova. Nella certezza che la giustizia saprà fare il suo corso attribuendo con correttezza ruoli e azioni intraprese durante l’assalto a Roma – prosegue il documento – la Camera del Lavoro tiene a sottolineare il pesante connubio tra violenza e ultradestra presente da moltissimi anni anche nel capoluogo etneo; connubio che in questi ultimi mesi ha agganciato, spesso in malafede, anche frange di cittadini ‘no vax’. L’arresto, al di la’ dell’esito giudiziario, indica la presenza di una preoccupante deriva antidemocratica nella nostra città. Ne eravamo a conoscenza. Ora – conclude la nota del sindacato – speriamo che sia fatta piena chiarezza. La Cgil è e rimarrà sempre, profondamente, antifascista”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.