Augusta chiamata a confermarsi |Santanello: "Vincere pure in casa" - Live Sicilia

Augusta chiamata a confermarsi |Santanello: “Vincere pure in casa”

Il patron neroverde sprona i suoi ragazzi dopo la vittoria all'esordio in campionato contro la Torrino Roma. Intanto Rinaldi perde lo squalificato Jorginho per il match contro la Libertas Eraclea.

calcio a 5 - serie a2 maschile
di
0 Commenti Condividi

AUGUSTA (SIRACUSA) – Dopo l’exploit di Roma, l’Augusta è chiamata ad esordire davanti il pubblico del Palajonio contro la Libertas Eraclea. Mister Rinaldi dovrà fare a meno dello squalificato Jorginho, ma spera nel recupero di Teixeira, assente all’esordio. Intanti il tecnico ha provato a sopperire alle assenza inserendo nel corso degli allenamenti alcuni giovani del vivaio megarese come Ranno e Carbonaro. Il presidente Santanello, entusiasta per la prima di campionato, vuole conferme nel match casalingo: “Dopo la vittoria a Roma – dichiara il presidente Santanello – vogliamo confermarci al Palajonio, dove sono certo il nostro caloroso pubblico sosterrà la squadra fino all’ultimo. L’assenza di Jorginho sarà importante, ma confido nel lavoro che il mister Rinaldi ha svolto sin dal primo giorno ed alle qualità dei nostri giovani locali che stanno crescendo di giorno in giorno sotto la sua guida tecnica, e che già da sabato potranno dare il giusto apporto per cercare di conquistare un’altra importante vittoria.”


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *