Catania, amministrative 2022: i risultati LA DIRETTA - Live Sicilia

Amministrative, ecco i sindaci eletti nel Catanese DIRETTA

La lunga no stop elettorale di LiveSicilia.
ELEZIONI
di
1 Commenti Condividi

CATANIA – Eletti i primi sindaci, molte le riconferme. Nino Naso a Paternò si avvia alla seconda candidatura. A Scordia nuovamente eletto Barchitta, a Militello in Val di Catania bis per Giovanni Burtone. A Santa Maria di Licodia vince Giovanni Buttò (sostenuto da Luca Sammartino e Valeria Sudano). A Mazzarrone vittoria per Spatà, a Linguaglossa il nuovo sindaco è Luca Stagnitta. A Battiati vince Marco Rubino. A Palagonia potrebbe profilarsi il ballottaggio tra Astuti e Calanducci. Ad Aci Catena si afferma con distacco Margherita Ferro. A Licodia Eubea il sindaco è Santo Randone.

Una mattina di ossigeno per i candidati a sindaco e consiglio comunale nei 20 comuni catanesi al voto. Ma in questi minuti le temperature si sono alzate per l’apertura dello spoglio che decreterà la composizione delle nuove amministrazioni comunali ad Aci Catena (proporzionale), Aci Bonaccorsi, Castiglione di Sicilia, Fiumefreddo di Sicilia, Licodia Eubea, Linguaglossa, Maniace (dopo scioglimento per mafia), Mazzarrone, Militello in val di Catania, Mirabella Imbaccari, Nicolosi, Palagonia (proporzionale), Paternò, Raddusa, Randazzo, San Michele di Ganzaria, Sant’Agata Li Battiati, Scordia (proporzionale), Vizzini. (a cura di Laura Distefano, Fernando M. Adonia, Luisa Santangelo e Antonio Giordano)

TUTTI LE SFIDE E I NOMI

LA DIRETTA DI LIVESICILIA PER TUTTI I COMUNI SICILIANI

22.51 Giovanni Burtone è confermato sindaco di Militello con il 72%.

22.11 L’ormai ex sindaco di Linguaglossa, Salvatore Puglisi, che aveva sostenuto il candidato Malfitana, consegna la fascia tricolore a Stagnitta, appena eletto: “La politica è così, gioia e dolori. Il risultato va accettato sia quando ti premia che quando ti punisce, specialmente quando ti punisce perché serve come lezione di vita e ti fa crescere. VI ringrazio dal profondo del cuore per l’importante sostegno e la vicinanza di questi anni e in questa campagna elettorale. Da domani sempre a lavoro per una Linguaglossa che renda orgogliosi di esserne cittadini. Faccio le mie. Congratulazioni e auguro buon lavoro al neoeletto Sindaco Luca Stagnitta, alla lista che lo ha supportato per la vittoria e a tutti i consiglieri eletti. Non mancherà mai da parte mia l’impegno e la collaborazione sempre nell’interesse di questa nostra comunità di Linguaglossa”.

21.57 Vito Di Mauro è confermato sindaco di Aci Bonaccorsi.

21.10 A Licodia Eubea vince Santo Randone

21.08 A Raddusa in vantaggio Emilio Cosentino

20.32 Ad Aci Catena vince Margherita Ferro, sostenuta da 7 liste (tra civiche, Pd e Dc)

20.30 A Palagonia verso il ballottaggio tra Astuti e Calanducci

20.08 Il commento di Marco Falcone, coordinatore di Forza Italia in provincia di Catania. “In questo contesto – dice – matura la conferma di Forza Italia quale primo partito del centrodestra in Sicilia e, a Catania e provincia, forza trainante e fattore di coesione ovunque è stato possibile. Ci congratuliamo con il sindaco Lagalla, di cui ho apprezzato per più di quattro anni qualità e umanità lavorando fianco a fianco nel Governo Musumeci. Congratulazioni, inoltre, ai sindaci azzurri catanesi Franco Barchitta a Scordia, Angelo Torrisi a Fiumefreddo e Angelo Pulvirenti a Nicolosi. Il risultato di queste elezioni deve motivare tutti ad accantonare pretese e suggestioni di piccolo cabotaggio, anteponendo a ogni altro aspetto – conclude Falcone – la difesa della coalizione di centrodestra e la crescita della sua proposta di buongoverno”

Ore 20.00 Marco Rubino strappa il bis e supera l’80%. Precisamente, l’80,3%. Un risultato che in voti assoluti si traduce: 3417 preferenze a 835 (Torrisi).

Ore 18.57 A Palagonia testa a testa tra Franco Calanducci e Salvo Astuti

Ore 18.53 A Vizzini in vantaggio il candidato sindaco Salvatore Ferraro (39%)

Ore 18.50 A Linguaglossa il nuovo sindaco è Luca Stagnitta

Ore 18.47. A Mazzarrone vince Spatà

Ore 18.39 A Santa Maria Di Licodia festeggiamenti per la vittoria di Buttò, presenti anche il deputato regionale de La Lega Luca Sammartino e la senatrice del carroccio Valeria Sudano.

Ore 18.36 Paternò, Nino Naso si conferma sindaco. Festa nel comitato elettorale. Da Virgolini e Pannitteri gli auguri di un “buon lavoro”.

Ore 18.19 Aci Catena Sez. 5 Oliveri 41 voti Imondi 5 Aleo 134 Ferro 246 Grasso 105 Sez 1 Ferro 251
Aleo 109 Imondi 11 Oliveri 56 Grasso 106

Ore 18.06 Dati ufficiali sito regione: Castiglione di Sicilia, Camarda avanti con oltre il 60%, Tornatore sfiora il 40% (4 sezioni su 9)

Ore 18.05 Aci Catena Sez. 21 Ferro 270 Aleo 101 Grasso 72 Oliveri 8 Imondi 0

Ore 18.03 BARCHITTA CONFERMATO SINDACO DI SCORDIA

Ore 17.55 A Maniace sfida all’ultimo voto tra Fiore e Parasiliti

Ore 17.54 Randazzo, in vantaggio il candidato sindaco (uscente e dimissionario) Sgroi

Ore 17.44 Aci Catena, Ferro verso la vittoria schiacciante Sez 2 Aleo 89 Immondi 11 Oliveri 33 Ferro 256 Grasso 88

Ore 17.43 Quando mancano le ultime due sezioni, a Sant’Agata Li Battiati, Marco Rubino (sindaco uscente) è al 78%.

Ore 17.01. A Fiumefreddo in vantaggio Torrisi 730, Fiume 614 Nucifora 549 (40% delle sezioni scrutinate)

Ore 16.52 Aci Catena, Ferro in testa. Sez 19 Ferro 345 Aleo 108 Grasso 122 Oliveri 13
Imondi 6 Sez 20 Oliveri 23 Imondi 3 Aleo 38 Ferro 103 Grasso 35

Ore 16.42 Aci Catena, Ferro in testa. Sez 23 Ferro 334, Aleo 116, Grasso 93, Oliveri 17
Sez. 11 Ferro 292, Aleo 166, Grasso 180, Oliveri 38 Imondi 16

Ore 16.26 A Militello in Val di Catania Giovanni Burtone verso la riconferma a sindaco

Ore 16.20 A Paternò, dati non ufficiali raccolti nei seggi, Naso in vantaggio con il 45% e Virgolini intorno al 39%

Ore 16.19 A Paternò (dati ufficiali) 2 sezioni scrutinate su 47 Virgolini 411, Naso 405 Pannitteri 170

Ore 16.08 A Nicolosi c’è incertezza tra Angelo Pulvirenti (sindaco uscente) e il candidato (già sindaco) Nino Borzì

Ore 16.05 Santa Maria di Licodia, Buttò in vantaggio rispetto agli altri candidati

Ore 16.02 Scordia, Barchitta in vantaggio con 1392, segue Gravina 694 Milluzzo 378 Catalano 134

Ore 16.00 Paternò, sezione 7 definitiva Virgolini in testa con 207 voti, Naso segue con 176 e Pannitteri con 81

Ore 15.55 Palagonia: avanti Astuti sugli altri candidati

Ore 15.49 Aci Catena, Ferro sempre al comando. Sezione 6 Ferro 272 Aleo 128 Grasso 104 Oliveri 32
Imondi 11

Ore 15.42 Ad Aci Bonaccorsi testa a testa tra Tomarchio e l’uscente Di Mauro

Ore 15.40 Scordia. Barchitta in vantaggio (823), segue Gravina (451) Milluzzo (280) in coda Catalano (74)

Ore 15.39 Linguaglossa. Stagnitta è in vantaggio su Malfitana.

Ore 15.23 Paternò, da quartier generale di Nino Naso, sindaco uscente, si respira ottimismo mentre arrivano i voti anche se ancora parziali.

Ore 15.06 Aci Catena, Margherita Ferro in testa. Sezione 24 San Nicolò definitiva: 529 VOTANTI – 6 BIANCHE – 9 NULLE 105 Grasso, 111 Aleo, 25 Oliveri, 7 Imondi, 263 Ferro

Ore 14.52 A Santa Maria di Licodia, dati parziali e non ufficiali primissime sezioni scrutinate, testa a testa tra Gabriele Gurgone e Giovanni Buttò (quest’ultimo è un po’ in vantaggio)

Ore 14.40. A Paternò, dati parziali e non ufficiali, primissime sezioni scrutinate testa a testa tra Nino Naso e Alfio Virgolini, segue vicinissima la candidata Pannitteri

Ore 14.16. L’affluenza è di diversi punti percentuali sotto rispetto alle ultime elezioni. Ecco l’elenco:

Aci Bonaccorsi3.0252.33077,02%83,10%-6,07%
Aci Catena23.81314.50260,90%66,77%-5,87%
Castiglione di Sicilia4.1421.87945,36%48,74%-3,37%
Fiumefreddo di Sicilia9.0245.16857,27%60,57%-3,30%
Licodia Eubea3.6781.62144,07%48,34%-4,27%
Linguaglossa5.9513.41457,37%67,09%-9,72%
Maniace3.0482.60585,47%89,73%-4,26%
Mazzarrone2.8882.27278,67%86,65%-7,98%
Militello in Val di Catania8.1354.19951,62%56,62%-5,01%
Mirabella Imbaccari9.2623.02732,68%35,39%-2,71%
Nicolosi6.5833.95060,00%71,54%-11,54%
Palagonia15.6008.94457,33%63,38%-6,04%
Paternò40.77525.65362,91%71,42%-8,50%
Raddusa3.8501.90349,43%55,77%-6,34%
Randazzo11.6786.74457,75%60,76%-3,01%
San Michele di Ganzaria4.3142.03147,08%49,35%-2,27%
Santa Maria di Licodia6.7314.39065,22%71,30%-6,08%
Sant’Agata Li Battiati8.1444.33653,24%61,91%-8,67%
Scordia15.8998.50053,46%59,80%-6,34%
Vizzini8.0153.66545,73%50,91%-5,18%

Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Povero onorevole Zitelli, i suoi candidati hanno perso ovunque.
    Vorrà dire qualcosa o no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.