"Comune a corto di tecnici| Si collabori con gli ordini" - Live Sicilia

“Comune a corto di tecnici| Si collabori con gli ordini”

La proposta di Tony Sala (Palermo 2022): "Interessante progetto dell'ordine degli ingegneri".

PALERMO
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – “Il comune di Palermo soffre di una cronica penuria di tecnici, con conseguenze negative sulle opere pubbliche che procedono a passo di lumaca, e il maltempo di questi giorni ha messo in evidenza la necessità di pensare a misure adeguate di prevenzione. In questo senso, una collaborazione con gli ordini professionali potrebbe rappresentare un’importante risorsa”. Lo dice in una nota Tony Sala, capogruppo di Palermo 2022 al consiglio comunale.

“L’ordine degli ingegneri, per esempio, ha avviato un’interessante collaborazione con numerosi comuni del Palermitano – spiega Sala – che spesso sono a corto di quei tecnici che dovrebbero occuparsi di rischio idrogeologico, piano delle coste, verifiche sulle costruzioni, abusivismo e gestione del territorio. Giovani iscritti all’ordine avranno la possibilità di fare un’esperienza lavorativa di un certo spessore che varrà come formazione obbligatoria, con tirocini trimestrali, fornendo agli enti locali quelle professionalità di cui hanno bisogno. Palermo non può farsi sfuggire questa opportunità che sarebbe il primo passo di un rinnovato rapporto tra istituzioni”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    RESTO BASITO… “interessante” progetto… tanto i tecnici verrano a lavorare in Comune … GRATIS…. (RISATE)

    Non scherziamo, su certi temi bisogna prendere gente esperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *