Concorsone PNRR nella pubblica amministrazione: 500 posti - BANDO - Live Sicilia

Concorsone PNRR nella pubblica amministrazione: 500 posti – BANDO

Opportunità di lavoro con i fondi stanziati. Come partecipare
LAVORO
di
0 Commenti Condividi

Concorso pubblico per titoli ed esame per il reclutamento di complessive 500 (cinquecento) unità di personale non dirigenziale a tempo determinato da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1, nei profili professionali economico, giuridico, informatico, statistico-matematico, ingegneristico, ingegneristico gestionale, delle quali 80 (ottanta) unità da assegnare al Ministero dell’economia e delle finanze – Dipartimento della ragioneria generale dello Stato, nei profili indicati nella tabella 1 di cui all’Allegato IV al decreto-legge 9 giugno 2021, n. 80, in corso di conversione, e le restanti 420 (quattrocentoventi) alle amministrazioni centrali titolari di interventi previsti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza secondo quanto disposto dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, adottato su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze, ai sensi dell’articolo 7, comma 1, del predetto decreto-legge n. 80 del 2021 . Pubblicato nella    Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana -4^ serie speciale “Concorsi ed esami” n. 64 del 13 agosto 2021. LEGGI Super concorso 1.000 posti PNRR stipendi da 108mila euro
 
A partire dalla data odierna e fino alle ore 23.59 del 03.12.2021 sarà possibile, in ordine di preferenza, selezionare le amministrazioni di   destinazione scelte sulla base delle preferenze espresse secondo l’ordine di graduatoria, fermo restando il possesso dei requisiti prescritti dall’art. 2 del presente bando.
Ai fini della manifestazione delle preferenze si allegano gli elenchi delle amministrazioni destinatarie, distinti per profili. LEGGI CONCORSI E BANDI DI NATALE IN SICILIA


La manifestazione dell’ordine di preferenza tra le amministrazioni destinatarie disponibili avviene esclusivamente sul sistema Step One 2019 nei termini di cui sopra, utilizzando le stesse credenziali già in possesso dei candidati. Il sistema, al termine della fase di espressione delle preferenze, genererà la lista dei candidati vincitori con l’assegnazione dell’amministrazione per ciascun candidato e ciascun profilo.

SEGUI LA SEZIONE CONCORSI DI LIVESICILIA

L’assegnazione avverrà sino ad esaurimento dei posti disponibili per profilo tenendo conto della posizione occupata in graduatoria dal candidato vincitore e dell’ordine di preferenza espresso sulla sede.
A riscontro dell’avvenuto inserimento delle informazioni richieste, i candidati dovranno conservare per ogni evenienza la ricevuta scaricata dal sistema Step One 2019 a termine della procedura delle preferenze espresse per le amministrazioni assegnatarie.
Successivamente, FormezPA pubblicherà l’elenco dei vincitori con relativa amministrazione assegnata.
Si ricorda che il termine per effettuare la scelta delle sedi per il quale si è interessati all’assunzione a tempo determinato è improrogabile.
 Pertanto, si suggerisce di indicare tempestivamente le proprie preferenze. Si ribadisce, altresì, che la preferenza va espressa rispetto a tutte le sedi secondo l’ordine che deciderà il candidato ovvero dalla più preferita alla meno preferita.
I candidati sono invitati a monitorare costantemente avvisi e/o altre informazioni che potrebbero essere pubblicate sul sistema Step One 2019 e sul sito ripam.formez.it.
 
 
 
 
 
 
 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.