Coronavirus, ragazzo di 17 anni in Terapia intensiva

Coronavirus, 17enne intubato| Contagiato a una festa in piscina?

Non ha patologie pregresse
BERGAMO
di
0 Commenti Condividi

Sono stazionarie le condizioni dello studente di 17 anni di Bergamo contagiato dal Coronavirus e ricoverato nel reparto di Terapia intensiva del Policlinico di Milano.

Potrebbe essere stato infettato dal Coronavirus in una festa di Ferragosto in piscina. Assieme a lui c’erano altri 21 ragazzi. Tutti, così come i familiari, sono stati sottoposti a tampone e si attendono i risultati

Il ragazzo vive ad Albano Sant’Alessandro e lunedì scorso ha avvertito dolori allo stomaco e qualche linea di febbre. Poi le condizioni sono peggiorate e sono andati in ospedale. Il minorenne è stato intubato. Non ha patologie pregresse.

La Asp si sta attivando per ricostruire la rete di contatti e relazioni per evitare che si sviluppi un focolaio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.