Covid, Locatelli apre: "C'è un margine per lo slittamento del coprifuoco" - Live Sicilia

Covid, Locatelli apre: “C’è un margine per lo slittamento del coprifuoco”

Parla il presidente del Consiglio superiore di sanità.
CORONAVIRUS
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Covid, il Consiglio superiore di sanità apre sul coprifuoco, tema molto discusso nelle ultime settimane e al centro del dibattito politico in Italia. “Premesso che la scelta evidentemente spetta alla politica e, premesso che anche i numeri che avremo nella giornata di venerdì certamente serviranno per prendere decisioni compiute, credo che ci sia il margine per uno slittamento dell’orario di restrizione dei movimenti più in là. Poi se saranno le 23 o le 24 è scelta che spetta al governo”. Lo ha spiegato. Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità (Css) e coordinatore del Comitato tecnico scientifico (Cts), ad Agorà, su Rai Tre, in merito alla riduzione dell’orario del coprifuoco.

Rispetto all’uso delle mascherine, ha precisato, “meglio continuare a metterle per ora, poi quando arriverà il momento ci emanciperemo anche dalle mascherine”. Mentre, ha concluso Locatelli, “potremo tornare a abbracciarci quando avremo percentuali più alte di vaccinati, fino a oggi il 28% della popolazione italiana ha ricevuto almeno una dose, e quando avremo una circolazione più ridotta del virus”. (ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *