Berlusconi in siciliano| e il quadrato di Alfano - Live Sicilia

Berlusconi in siciliano| e il quadrato di Alfano

Ultimo appuntamento settimanale con la rassegna stampa di Fiorello in onda su Radio2 (Il video all'interno)

EDICOLA FIORE
di
0 Commenti Condividi

La puntata di oggi si apre e chiude con un omaggio a Nelson Mandela, scomparso ieri all’età di 95 anni. Ma c’è spazio anche per notizie più leggere: “Il giorno migliore per far sesso? Il giovedì“, recita il titolo di un giornale. “A giudicare dalle facce ieri è stata per voi una grande giornata”, sentenzia Fiorello osservando il suo parterre. “Neanche nella peggiore camerata ai tempi del servizio militare si facevano battute del genere“, aggiunge.

La notizia politica del giorno è la scelta del simbolo del nuovo partito di Alfano. Lo showman siciliano si lascia andare ad un’imitazione del fondatore dell’Ncd: “Avevo pensato all’inizio ad un triangolo isoscele che ricordasse i miei occhi scoscesi, poi ho proposto il rombo ma sapeva troppo di pesce, poi ho proposto il pentagono ma sapeva troppo di America, allora abbiamo scelto il quadrato che sa di una m****** di niente”.

Dopo Alfano, tocca a Berlusconi in siciliano. L’ex premier ha appena appreso che il Porcellum è stato dichiarato incostituzionale: “Picciotti, sti cornutazzi mi levaru ‘u porcu“. Ma contestualmente, come titola “Libero”, il Cavaliere corteggia gli animalisti e lancia la campagna “Forza Dudù“. “Ancora una pagina intera dedicata al cane – fa notare Fiorello – perchè pare siano aumentate le vendite dei barboncini del 20%, alle Primarie si voterà Dudù”.

Nel finale, una notizia che interessa il mondo del calcio: “Prandelli dice sì al sesso pre-partita”. “Sono d’accordo – commenta Fiore – meglio pre che durante…Si possono portare le donne in ritiroBalotelli ha subito chiesto ‘Quante?'”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *