Fatima II, si cerca ancora |L'appello dei famigliari allo Stato - Live Sicilia

Fatima II, si cerca ancora |L’appello dei famigliari allo Stato

Nessuna traccia del peschereccio scomparso a largo delle coste libiche. I famigliari del capitano Gianluca Bianca, di cui non si hanno ancora notizie, chiedono al Capo dello Stato e al premier di non abbandonare le ricerche.

SIRAGUSA
di
0 Commenti Condividi

Ancora nessuna notizia di “Fatima II”, il peschereccio siracusano scomparso a largo di Creta venerdì 13 luglio. Nel pomeriggio di martedì la Procura di Siracusa ha sentito i naufraghi scampati al presunto ammutinamento: ancora aperta l’inchiesta per omicidio, ma l’indagine non ha avuto nessuno sviluppo. I familiari dei membri dell’equipaggio non ci stanno, e dichiarano di voler mobilitarsi in prima persona per cercare i propri cari, non fidandosi delle condizioni economiche in cui versano le autorità greche, che hanno messo a disposizione delle motovedette per cercare il peschereccio. La madre del comandante Gianluca Bianca si è rivolta al presidente della Repubblica e al presidente del Consiglio dei Ministri affinché “lo Stato non abbandoni le ricerche” per ritrovare il figlio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.