Gelarda: "Salme sotto l'acqua al cimitero dei Rotoli" - Live Sicilia

Gelarda: “Salme sotto l’acqua al cimitero dei Rotoli”

“Le bare sono sottoposte alle intemperie. Sono stati posti dei sacchi di plastica per cercare di coprire alla meno peggio i feretri“
PALERMO
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – “Oltre al fatto che il numero delle salme al deposito ai Rotoli è aumentato di nuovo, raggiungendo quasi quota 950, la vergogna di questi giorni é quella delle salme sotto l’acqua“. A dichiararlo è il capogruppo della Lega a Palermo Igor Gelarda.

“Dall’ex vivaio è voltato un pezzo di tetto in plexiglas e alcune salme che si trovano lì sotto sono sottoposte alle intemperie. Sono stati posti dei sacchi di plastica per cercare di coprire alla meno peggio i feretri, ma la vergogna è evidente. Non possiamo continuare a vedere i nostri cari in queste condizioni“.

“I 2 milioni di euro che, con un emendamento della Lega, sono stati stanziati nell’ultima legge di bilancio per l’emergenza dei rotoli, potranno essere utilizzati quando il comune avrà dei progetti esecutivi. Siano essi per la realizzazione di nuovi loculi temporanei oppure per quella di un nuovo campo di inumazione, che sarebbe stato individuato nella sezione 473. Quello che è certo è che il sindaco Orlando – ha concluso Gelarda -, ormai al tramonto della sua carriera politica, che pure in passato ha toccato delle punte di gloria, verrà tristemente ricordato come il sindaco delle 900 bare a deposito“.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Nooooo, ma non si può continuare a vedere queste scandalose indecenze, ma qua bisogna che qualcuno del Governo centrale prenda un provvedimento, fare intervenire l’esercito, la Protezione Civile, ecc, ma non si può più!!!

    VEDI KE IL GOVERNO CENTRALE SONO AMICI PARTICOLARE CON ORLANDO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *