Giallo a Balestrate, trovato il cadavere di un uomo in spiaggia - Live Sicilia

Giallo a Balestrate, trovato il cadavere di un uomo in spiaggia

La compagna dello skipper ha visionato il corpo ritrovato sulla riva
LA TRAGEDIA
di
0 Commenti Condividi

BALESTRATE (PA) – Rinvenuto il cadavere di un uomo lungo la spiaggia di Balestrate. Il corpo, secondo quanto verificato da LiveSicilia, è in avanzato stato di decomposizione e l’uomo non è facilmente riconoscibile.

Sul luogo sono interventi i carabinieri di Balestrate, la capitaneria di porto e il medico legale, che cercheranno di risalire all’identità dell’uomo, anche tramite i vestiti indossati, e di stabilire le cause della morte.

Le forze dell’ordine hanno contattato la compagna di Andrea Taormina, lo skipper scomparso due settimana fa e partito da San Vito Lo Capo, con destinazione Balestrate e non si esclude possa trattarsi del suo cadavere. Una risposta potrebbe arrivare nell’immediato da documenti che sarebero dentro uno zainetto trovato accanto al cadavere.

Giovedì scorso era stato trovato a San Vito Lo Capo, in località Faro, incagliato tra gli scogli, il corpo senza vita di un uomo. La salma – portata nella camera mortuaria del cimitero di Marsala – sarebbe riconducibile a tunisino di circa 40 anni. Sull’episodio è stato aperto un fascicolo di indagine da parte della Procura di Trapani, che ha disposto l’autopsia. In una delle tasche dei pantaloni è stato trovato un IPhone.

AGGIORNAMENTO DELLE 13

La compagna dello skipper ha escluso che il cadavere trovato stamattina in spiaggia a Balestrate sia del fidanzato. Gli inquirenti le hanno mostrato il corpo che il mare questa mattina ha portato sull’arenile. La donna non avrebbe trovato alcun elemento utile che possa fare risalire allo skipper. Tra l’altro non distante dal cadavere sarebbe stato trovato uno zainetto con alcuni documenti e un passaporto tunisino. Adesso si indaga per capire se tra i due cadaveri ritrovati ci sia un collegamento.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.