Giorgetti e il voto in Sicilia | "Non male come debutto" - Live Sicilia

Giorgetti e il voto in Sicilia | “Non male come debutto”

"Faremo esperienza"

Amministrative
di
3 Commenti Condividi

PERUGIA – “Per noi in Sicilia come debutto non mi sembra che sia andata male”: ad affermarlo il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Giancarlo Giorgetti, commentando con l’ANSA il risultato delle elezioni amministrative in Sicilia. L’esponente governativo ha incontrato oggi a Perugia alcuni imprenditori umbri nell’ambito di un’iniziativa elettorale organizzata dal candidato della Lega alle prossime amministrative del capoluogo umbro, Gianluca Tuteri. “Naturalmente, complimenti e buon lavoro a chi vince” ha detto ancora Giorgetti soffermandosi sul voto in Sicilia. “Noi abbiamo un lungo percorso da fare – ha aggiunto -, ci consolidiamo e faremo esperienza”.

(ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Il 26 maggio in Sicilia ci sarà un voto plebiscitario per la Lega con percentuali da fare invidia perfino a quelle delle province di Bergamo, Brescia e Varese da sempre con il Carroccio. Non solo Matteo Salvini ma anche gli attuali vecchi padri della Lega come Umberto Bossi, Roberto Calderoli e Mario Borghezio saranno sicuramente orgogliosi di noi siciliani.

    Contento lui……..

    Saremo noi siciliani, quelli veri, a non essere orgogliosi di voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *