Guida in stato di ebbrezza| In manette un 30enne - Live Sicilia

Guida in stato di ebbrezza| In manette un 30enne

Giancarlo Titone, 30 anni, pregiudicato di Marsala è stato arrestato dai carabinieri di Petrosino per violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, porto di oggetti atti ad offendere e guida in stato di ebbrezza.

MARSALA
di
0 Commenti Condividi

MARSALA (TRAPANI) – Ubriaco alla guida di un’auto viene fermato dai carabinieri, ma reagisce aggredendo i militari brandendo in mano una bottiglia. Protagonista della vicenda è stato Giancarlo Titone, 30 anni, pregiudicato, di Marsala, che è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Petrosino per violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, porto di oggetti atti ad offendere e guida in stato di ebbrezza. L’automobilista è stato inseguito e bloccato dopo essere stato notato mentre viaggiava, procedendo a zig-zag, sulla strada statale 115 nel tratto tra Marsala e Mazara. Il pregiudicato aveva con sé una pistola scacciacani a tamburo priva di tappo rosso, una spranga in ferro lunga 37 centimetri e un lungo bastone in legno.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *