I sindacati annunciano lo sciopero al Villa Sofia-Cervello - Live Sicilia

I sindacati annunciano lo sciopero al Villa Sofia-Cervello

La proclamazione dei sindacati Uil Fpl, Fials e Nursing Up
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – I sindacati Uil Fpl, Fials e Nursing Up hanno proclamato lo sciopero dei lavoratori dell’azienda ospedaliera Villa Sofia-Cervello di Palermo per il prossimo 22 settembre. Diversi i motivi della protesta: dalla richiesta di proroga dei contratti a tempo determinato subordinato e co.co.co in scadenza a settembre alle mancate stabilizzazioni fino alla richiesta di potenziamento degli organici.

Da tempo i sindacati chiedono un intervento all’azienda senza alcuna risposta. Durante la giornata di sciopero del 22 settembre, i lavoratori saranno convocati in assemblea sit-in davanti alla sede dell’assessorato regionale alla Salute in piazza Ottavio Ziino dalle 10 alle 18.

Intanto, in una nota a firma dei vertici delle tre sigle, Vincenzo Di Prima, Luciano Gargano, Giuseppe Forte, Antonio Ruvolo e Gioacchino Zarbo, i sindacati hanno convocato per domani un’assemblea dei lavoratori, dalle 10, nell’aula magna dell’ospedale Cervello, per un confronto sui motivi della protesta. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *