Il neonato morto in ospedale | Il giudice dispone la perizia - Live Sicilia

Il neonato morto in ospedale | Il giudice dispone la perizia

Nel 2013 il bimbo arrivò all'Ospedale dei bambini (foto) con fratture multiple al cranio.

Palermo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il giudice ha disposto una perizia sul neonato che a Ferragosto del 2013 arrivò all’Ospedale dei bambini di Palermo con fratture multiple al cranio, alle braccia, alla clavicola. I genitori, accusati di tentativo di omicidio, dissero che si era ferito cadendo mentre tentava di gattonare, ma per i medici che soccorsero il piccolo le fratture erano state provocate da maltrattamenti. Così partì l’inchiesta per tentativo di omicidio, condotta dal pm Carlo Lenzi. La difesa punta a dimostrare che le fratture sono dovute a una rara malattia congenita. La nuova perizia potrebbe quindi chiarire l’origine delle lesioni. Il processo, che si svolge con il rito abbreviato, è stato rinviato al 13 ottobre. (ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.