Il patriarca Kirill ai russi: "Se morite per il vostro paese sarete con Dio" - Live Sicilia

Il patriarca Kirill ai russi: “Se morite per il vostro paese sarete con Dio”

L'esortazione agli uomini della Federazione a partecipare alla mobilitazione lanciata dal presidente Putin
GUERRA IN UCRAINA
di
0 Commenti Condividi

“Vai coraggiosamente a compiere il tuo dovere militare. E ricorda che se muori per il tuo Paese, sarai con Dio nel suo regno, gloria e vita eterna”: il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill esorta così gli uomini della Federazione alla mobilitazione lanciata dal presidente Vladimir Putin, invitando i fedeli a “non avere paura della morte”. Lo riporta in un tweet il media indipendente bielorusso Nexta.

Si segnalano code di auto al confine tra Russia e Georgia, uomini in fuga dall’arruolamento e il Cremlino ha ammesso per bocca del suo portavoce, Dmitry Peskov, che tra la popolazione russa c’è stata “una reazione isterica” alla dichiarazione della mobilitazione parziale del presidente Vladimir Putin, che ha dato origine a una ridda di voci su quanti e quali cittadini potranno essere richiamati alle armi.

Intanto sono in corso i referendum sull’annessione alla Russia nelle autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk e nelle aree occupate di Kherson e Zaporizhzhia. Kiev denuncia che gli occupanti russi avrebbero organizzato gruppi armati per costringere le persone a partecipare al voto.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.