L'incidente mortale e il dolore: "Totò, nostro amico da una vita" - Live Sicilia

L’incidente mortale e il dolore: “Totò, nostro amico da una vita”

Tre giovani spezzate in tre giorni. Tragica settimana sulle strade del Palermitano
L'EMERGENZA
di
1 Commenti Condividi

“Amico da una vita. Non riesco a credere che sia vero! La tua assenza sarà dura da sopportare ma sei volato in cielo e l’unica cosa che posso fare è continuare a vivere portando nel cuore il tuo ricordo. Buon viaggio Free, ti ho voluto bene”. E ancora: “Siamo cresciuti assieme caro Totò, quante avventure tu con quella vespa rossa, quante avventure insieme a noi, sarai sempre nel nostro cuore”.

Emergenza incidenti

I messaggi inondano i social per Salvatore Frittola, il ragazzo di trent’anni morto in un incidente stradale sulla statale che porta a Bisacquino, nel Palermitano. Una tragica domenica che ha concluso una settimana di sangue sulle strade siciliane, in cui hanno perso la vita tre giovani: oltre a Frittola, infatti, sono rimasti uccisi un padre di famiglia e un minorenne. Il trentenne abitava a Corleone e in tanti lo conoscevano in paese.

Corleone in lacrime

La notizia della sua tragica morte si è diffusa in tutta la cittadina nel giro di poche ore: il ragazzo era a bordo di una Golf con altre due persone quando è avvenuto l’impatto: il mezzo si è ribaltato e gli altri due passeggeri sono rimasti feriti, ma sulla dinamica dell’incidente le indagini sono tuttora in corso.

Indagini su tre incidenti

Come si cerca di far luce sullo schianto che è costato la vita a Salvo Serio, 17enne di Villabate morto in via Messina Montagne, alla periferia della città nella notte tra venerdì e sabato. Le sue condizioni, già gravi all’arrivo dei soccorsi, sono precipitate all’ospedale. Il giorno prima a Santa Flavia registrata un’altra vittima dopo lo scontro tra un camion e un’auto lungo la statale 113. Antonino Palazzotto, 35enne residente a Bagheria, è morto sul colpo. Lascia la moglie e tre figli. LEGGI ANCHE: Incidenti nel Palermitano, è emergenza

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA.IT


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Non è di Corleone
    È nato a Corloene
    Lo piange Bisacquino
    R I P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.