Investimenti e sviluppo | Vertice Fiat-sindacati - Live Sicilia

Investimenti e sviluppo | Vertice Fiat-sindacati

La discussione tra Marchionne e le organizzazioni sindacali parte dallo stabilimento di Mirafiori.

ROMA
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Vertice a Roma tra l’amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne e i sindacati. Sul tavolo il tema degli investimenti, a partire da Mirafiori. “Ci auguriamo che la Fiat confermi il piano industriale, gli investimenti e il rilancio degli stabilimenti a partire da Mirafiori”, è il pensiero del segretario generale della Uilm, Rocco Palombella entrando nella sede del LIngotto a Roma per l’incontro. Alla riunione partecipano anche, oltre ai segretario generali di Fim e Uilm ,Giuseppe Farina e Rocco Palombella, anche i leader della Uil e dell’Ugl, Luigi Angeletti e Giovanni Centrella.

Intanto è ripresa questa mattina l’attività nello stabilimento Fiat di Piedimonte San Germano, vicino a Cassino, nel Frusinate. I 3900 operai sono tornati in fabbrica dopo un mese esatto di stop tra ferie e una settimana di cassa integrazione. La ripresa della produzione è accompagnata dai molti dubbi e incertezze sul futuro della fabbrica, la più importante della Ciociaria e del Lazio. L’azienda ieri, durante un incontro con le Rsu, ha infatti comunicato altri giorni di cassa integrazione dal 30 settembre al 7 ottobre e poi ancora il giorno 11.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.