Irregolarità nel calcolo delle tasse | Blitz all'ufficio Tributi del Comune - Live Sicilia

Irregolarità nel calcolo delle tasse | Blitz all’ufficio Tributi del Comune

Gli uffici del Comune in cui ha fatto irruzione la polizia (foto Monica Pecoraro)

I poliziotti sono piombati questa mattina negli uffici di piazza Giulio Cesare, a pochi passi dalla stazione centrale. Orlando: "Frutto di nostre denunce".

16 Commenti Condividi

PALERMO – Blitz della polizia all’ufficio Tributi del Comune di Palermo. I poliziotti sono piombati questa mattina negli uffici di piazza Giulio Cesare, a pochi passi dalla stazione centrale. I poliziotti stanno passando al setaccio le pratiche per i pagamenti della Tares e dell’Ici. Sembrerebbe che ci siano delle irregolarità nella quantificazione dei tributi dovuti dai cittadini in base alla quadratura degli immobili.

*Aggiornamento ore 12.59
Secondo alcune sigle sindacali, la perquisizione riguarderebbe documenti inerenti la Tares,
la tassa sui rifiuti, che sarebbe stata calcolata in eccesso per 20 milioni di euro, anche se il dato non non viene al momento confermato dalla polizia. Dalle prime ore del mattino gli agenti fotocopiano documenti e pratiche. Il controllo sarebbe stato disposto anche a seguito di alcuni esposti

“Vedremo cosa è successo – commenta il sindaco Leoluca Orlando al termine di una conferenza stampa a villa Niscemi – siamo contenti che si dia seguito a eventuali denunce di legittimità”. “Questa mattina – aggiunge l’assessore al Bilancio Luciano Abbonato – c’è stato un sopralluogo presso l’ufficio tributi, sono state fatte delle perquisizioni presso gli uffici di due tecnici, ma sarebbero quattro quelli coinvolti. Sono state fatte alcune perquisizione anche a casa di questi tecnici, ma per noi non è una novità”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

16 Commenti Condividi

Commenti

    e si orlando il sindaco lo sà proprio fare.

    Addirittura “piombati”?

    Vedremo se saranno confermati il firigebte brucato e l adsesdore abbonato…fanno pure rima..non controlla nessuno..premiamolu tutti

    Così come la Regione il Comune sarebbe da commissariare !

    Itributi abbandonati dalla burocrazia e dalla mala politica…vergogna sindaco

    in effetti… starno si, Palermo la II^ città d’Italia come vivibilià la I^ è Enna. P.S. ricordatevi di girare la classifica al contrario.

    Un blitz,un blitz!!!
    Enfasi giornalistica…
    Negli anni 70,lo strillone-figura non più esistente-all’uscita della Favorita gridava
    ” L’Ora,morti e feriti,L’Ora!”
    Poi, leggendo, si trattava soltanto di un ceffone…

    Ci sarebbe veramente da non pagare più nessuno! Vergogna!

    L’ultima parte dell’articolo francamente non l’ho capita! Ma cosa vuol dire “ma per noi non è’ una novità’ “, ma il cittadino super tassato e vessato da tutte le parti, cosa deve pensare?

    Leoluca Grazie per questa opera di accertamento e pulizia presso il Settore Tributi del Comune. Con altri sindaci non sappiamo se tutto ciò sarebbe stato fatto, anzi è certo che non ci sarebbe stato alcun controllo.

    Orlando, adesso che fa non ne sapevi niente? Alcuni mesi fa un componente del Consiglio Comunale aveva denunciato che il Comune aveva incassato 2o milioni di Euro in più dai cittadini. Come si dice dalle parti di Piazza Magione: manci e tu scordi.

    Cosa?
    Il Sindaco e l’Assessore Abbonato sono contenti?
    Ma di cosa?
    Se c’è stata una “PERQUISIZIONE” e non credo ci sia da stare allegri o addirittura esser contenti per la visita ricevuta, mica sono andati lì per un “CONVIVIALE” o per prendere il caffè…….

    Temo che non abbiamo più speranze………siamo DEL TUTTO PERSI (in mano a loro)!

    “Giuseppe”, mi guardi negli occhi e mi dica (anche con parole sue): Ma che m…a c’entra questo commento con la notizia?

    Non comprendo la posizione di Orlando ed Abbonato che sono contenti per le perquisizioni fatte dalle forze dell’ordine presso gli uffici dei tributi. Se erano al corrente di tutto perchè non hanno avviato una indagine interna per verificare eventuali illegittimità ?????

    Alnwno per dignita vanno rotati i dirigenti preposti che accumulano interim-4 nel caso del coordinatore- senza svolgere le funzioni di controllo dovuti…shame yourself mayor

    ..shame yourself mayor tradotto questo si che e rottura di coglion…… haaaaaaaa naturalmente amodo mio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.