Italia a fatica con la Scozia | Conte: "C'è da lavorare duro" - Live Sicilia

Italia a fatica con la Scozia | Conte: “C’è da lavorare duro”

Pellè-gol per sconfiggere i britannici. Il gioco ancora latita, ma il ct non è affatto deluso.

calcio
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – L’Italia continua a non brillare, e questo si poteva prevedere. La Scozia viene piegata solo da una rete realizzata da Pellè, nell’amichevole giocata a Malta, ma Antonio Conte non sembra affatto deluso dalla prestazione e dal lavoro svolto finora dai suoi ragazzi. Il commissario tecnico azzurro ha parlato alla Rai al termine della sfida con i britannici, ammettendo il fatto che c’è ancora del lavoro da fare, ma al tempo stesso non trova aspetti negativi quando mancano dieci giorni allo start ufficiale di Euro 2016: “Ci abbiamo messo molto impegno, il campo non ci ha aiutato, era in pessime condizioni. Stiamo lavorando, bisogna proseguire così. Mi sono piaciute applicazione, voglia e determinazione dei ragazzi, sappiamo che c’è da lavorare e il percorso è difficile. L’importante è che lo sappiamo. Pensiamo alle cose positive, non abbiamo preso gol, loro non hanno mai tirato in porta e siamo tornati alla vittoria”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.