Juventus, festa a metà | Battibecco Allegri-Zaza - Live Sicilia

Juventus, festa a metà | Battibecco Allegri-Zaza

L'attaccante se la prende per il poco spazio, il tecnico risponde a tono.

calcio - serie a
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La prima volta allo Juventus Stadium dopo la conquista dello scudetto è stata positiva, con il 2-0 rifilato al Carpi, ma nasconde qualcosa di conturbante. E i protagonisti di una scaramuccia sicuramente imprevista in casa bianconera, sono due tra i personaggi più importanti di questa cavalcata, ovvero Massimiliano Allegri e Simone Zaza. L’attaccante di scuola atalantina, che con i suoi ingressi dalla panchina e i suoi gol pesanti ha dato un apporto decisivi per il quinto tricolore della Vecchia Signora, ha detto la sua dopo un’altra rete non da poco, quella che ha chiuso la gara contro gli emiliani: “Non sono soddisfatto al massimo a livello personale. Ma non ho rimpianti, ho dato il massimo quando sono stato chiamato in causa”. E la risposta di Allegri non si è fatta attendere: “Zaza ha avuto pazienza? Forse io ne ho avuta di più. Uno deve fare delle scelte, lui è stato determinante. Ha sempre fatto bene, è stato un anno importante per la sua creacita. Nessuna big ti offre il posto assicurato”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.