Lettera di Mattarella a Zelensky: "Kiev impegnata in un'aggressione brutale" - Live Sicilia

Lettera di Mattarella a Zelensky: “Kiev impegnata in un’aggressione brutale”

Le parole del Presidente della Repubblica in occasione della festa nazionale ucraina
ESTERI
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al Presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelenskyy un messaggio nella ricorrenza della festa nazionale ucraina. Il presidente Mattarella ha espresso la vicinanza dell’Italia all’Ucraina, “impegnata a fronteggiare la brutale e ingiustificata aggressione operata da parte della Federazione Russa, contro la quale legittimamente resiste”.

“L’Italia – scrive il Capo dello Stato – sostiene fermamente l’integrità territoriale, la sovranità, l’indipendenza e la libertà del suo Paese, e ribadisce il suo impegno ad assistere il popolo ucraino anche sotto il profilo umanitario e della ricostruzione. Va affermata ancora una volta la necessità di una immediata cessazione delle ostilità per l’avvio di un processo negoziale in vista di una soluzione pacifica, giusta, equa e sostenibile per l’Ucraina.

“Auspico – afferma ancora Sergio Mattarella – che le già intense relazioni tra Kiev e Roma possano trovare ulteriore slancio in tutti i settori di mutuo interesse, grazie anche al contributo di una comunità ucraina in Italia integrata e attiva. Il cammino dell’Ucraina verso la piena integrazione nella famiglia europea rappresenta il rafforzamento di una cornice di fondamentale rilevanza. L’Italia – conclude – continuerà a contribuire a tale processo, sostenendo gli sforzi verso il raggiungimento di tale traguardo”


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.