L'Item spreca e pecca di cinismo | Civitavecchia ringrazia e vince - Live Sicilia

L’Item spreca e pecca di cinismo | Civitavecchia ringrazia e vince

Gli etnei provano a giocare alla pari contro la prima della classe, ma non trovano le giocate giuste nelle fasi cruciali del match.

pallanuoto - serie a2 maschile
di
0 Commenti Condividi

CIVITAVECCHIA (ROMA) – Occasione sfumata per l’Item, che spreca tanto e alla fine deve arrendersi allo strapotere fisico del Civitavecchia,ma per fortuna rimane invariata la posizione in classifica degli etnei, complice la sconfitta dell’ Ortigia contro la Roma Nuoto. Una partita molto tirata, soprattutto nel primo tempo, dove i rossoblu concludono in svantaggio solo di una rete (2-1).I romani attaccano ma i catanesi non mollano e tentano di rimanere aggrappati alla gara, portandosi al riposo sotto di 2 gol (7-5).

Nel terzo quarto l’Item cerca di recuperare, cominciando a forzare delle conclusioni, che però provocano l’ effetto opposto e concedono al Civitavecchia la possibilità di aumentare il margine di vantaggio (11-8), per poi dilagare nell’ ultimo periodo, fissando il risultato sul definitivo 16-10. Migliore in campo per i rossoblu lo straniero, Nenad Kacar, autore di una tripletta, che ha dichiarato in esclusiva ai microfoni di Live Sicilia:” Oggi è andata un po’ male, abbiamo retto bene i primi 2 tempi, poi sono state sprecate 4 occasioni e il Civitavecchia ha sfruttato benissimo i contropiedi, noi cercavamo di recuperare e sbagliavamo e loro ci colpivano nei nostri errori. E’ mancata un pizzico di fortuna, ma questo è lo sport, a volte si vince e a volte si perde, l’importante è dare sempre il 100%. Comunque sono contento perché la squadra sta esprimendo un gioco di alto livello, speriamo di migliorare ancora per arrivare al top durante i play-off”.

NC Civitavecchia-Nuoto Catania 16-10

NC Civitavecchia: Visciola, Simeoni 1, Iula, Chiarelli 2, Zanitic 1, Pimpinelli, Castello 2, Quaglio 1, Romiti 3, Foschi 3, Checchini 1, A. Muneroni 1, G.Muneroni 1. All. Pagliarini

Nuoto Catania: G. Spampinato, B. Torrisi, Riccioli 1, Basile, Sparacino, M. Spampinato, G. Torrisi 2, Casasola 1, Kacar 3 (1 rig), Privitera 2, Beltrame 1, C. Torrisi, Pellegrino. All. Dato

Arbitri: Ercoli e Piano

Note: parziali 2-1, 5-4, 4-3, 5-2. Uscito per limite di falli Iulia (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Civitavecchia 5/8, Catania 7/12 + un rig.. Spettatori 800 circa.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *