Lo sbarco di Palma di Montechiaro| In 70 saranno trasferiti a Taranto - Live Sicilia

Lo sbarco di Palma di Montechiaro| In 70 saranno trasferiti a Taranto

Partiti da Monastir

Migranti
di
2 Commenti Condividi

AGRIGENTO – I settanta i tunisini che sono stati bloccati, dalle forze dell’ordine, dopo lo sbarco di ieri a Cala Vicinzina a Palma di Montechiaro, sono stati portati alla tensostruttura attigua alla banchina portuale di Porto Empedocle dove sono stati identificati e sottoposti alle prime visite sanitarie. Per tutti è stato disposto il trasferimento a Taranto. Ai poliziotti che li hanno bloccati non hanno detto nulla su come siano arrivati fino a Palma di Montechiaro e su quanti fossero. Un tunisino, ai giornalisti, ha ricostruito il viaggio del gruppo: “Siamo arrivati in barca, clandestinamente, siamo stati in mare tre notti, siamo partiti da Monastir”. L’associazione Mareamico Agrigento, intanto, ha individuato un barcone incagliato a Cala Vincinzina: potrebbe essere l’inbarcazione con cui sono giunti i migranti.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    schiavi dell’europa, non siamo più Italiani ma siamo una colonia tedesca – francese

    Avanti cՏ posto. Accomodatevi, tanto in Italia cӏ lavoro e mangiare per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *