Niente domiciliari per Lombardozzi | Il boss resta in carcere - Live Sicilia

Niente domiciliari per Lombardozzi | Il boss resta in carcere

I legali del boss agrigentino avevano avanzato la richiesta al Tribunale di sorveglianza per gravi problemi di salute, ma i giudici hanno dato parere negativo.

Venne arrestato nell'operazione "camaleonte"
di
0 Commenti Condividi

AGRIGENTO – I giudici del Tribunale di sorveglianza di Milano hanno respinto la richiesta avanzata dai legali del boss Cesare Calogero Lombardozzi, di Agrigento, di scontare, per gravi motivi di salute, la pena agli arresti domiciliari. Lombardozzi è in carcere dal 6 marzo 2007 quando venne arrestato nell’ambito dell’operazione antimafia “Camaleonte”. (ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *